8.6.12

SUGAR BOX: MY REVIEW

E dopo la GlossyBox, ecco arrivare la SugarBox.
Formula vincente (?) non si cambia: un servizio in abbonamento che ti permette di ricevere a casa mini-sizes di prestigiosi prodotti di bellezza, una selezione esclusiva di prodotti da provare nel comfort di casa tua come recita il sito web.

Days ago I received a SugarBox. It's a box you can receive after a monthly subscription and it contains mini-sizes of beauty products. Do you have something similar in your country?
My review isn't positive at all because most of these products are free samples and the box costs 15€. I think it's quite unfair! What about you?

modemoiselle, fashion blogger, napoli, sugarbox, recensione, prodotti beauty
modemoiselle, fashion blogger, napoli, sugarbox, recensione, prodotti beauty

Ho accettato di ricevere la box per recensirla qui sul blog...curiose di sapere cosa ne penso?
Innanzitutto la confezione si presenta invitante: cartoncino riciclato e sacchetto dall'aspetto "grezzo" (fa molto ecologista) al cui interno si svela una serie di mini prodotti beauty.
   
Non conoscevo molti di questi brand quindi l'esperienza SugarBox potrebbe essere interessante, ma la delusione è dietro l'angolo: su sette prodotti (uno non mi è neppure arrivato...) ben quattro sono campioni gratuiti non commerciabili. E l'abbonamento mensile alla box costa 15€! Mi domando per quale motivo dovrei essere spinta a spendere dei soldi per ricevere qualcosa che potrei richiedere gratuitamente in farmacia o in profumeria. Inoltre non mi piace molto l'idea della "sorpresa" mensile, potrebbe capitare di ricevere prodotti non graditi o non interessanti e dunque la sensazione sarebbe quella di aver speso soldi inutilmente.
Voi cosa ne pensate?
   
modemoiselle, fashion blogger, napoli, sugarbox, recensione, prodotti beauty modemoiselle, fashion blogger, napoli, sugarbox, recensione, prodotti beauty

14 commenti:

  1. Quindi diciamo che non c'è poi molta differenza rispetto alla Glossy. A me non mi ha mai attirato molto questa cosa..non so. 15€ poi non mi sembrano così pochi per dei campioncini!

    RispondiElimina
  2. mi sembrano molto simili..

    la confezione è molto bella!!

    http://nonsidicepiacere.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Concordo con te sul fattore sorpresa...non ho mai provato questo tipo di servizio perchè se voglio dei campioncini li vado a chiedere in profumeria, non ci spendo di certo 15euro...
    Sinceramente i campioni che inviano non mi entusiasmano, in diversi blog ho visto queste box e i prodotti in generale non mi sembrano così prestigiosi.
    Forse mi sbaglio, però un campioncino Dior o SisleyParis non guasterebbero a giustificare la spesa, sbaglio?!

    eli
    eli-a-porter.blogspot.com

    RispondiElimina
  4. Questa delle box cosmetiche è ormai una vera e propria moda...e basta. Hanno un aspetto invitante ed accattivante, ma poi alla fine non credo valgano granchè. Credo che sia un ottimo sistema inventato dalla case cosmetiche per diffondere la conoscenza dei loro prodotti e ricavare altrsì un profitto da ciò che prima veniva gratuitamente smerciato in profumeria o farmacia! Sotto il punto di vista del marketing è geniale, ma non credo sarà più di una moda passeggera!!

    RispondiElimina
  5. nemmeno a me piace questa iniziativa xò devo ammetere ke la glossy di questo mese è carina ci sono molti full size... restano sempre soldi buttati a perere mio...

    RispondiElimina
  6. Due cose interessanti ci sono in questa box: i prodotti Filorga e il Moroccan Oil.
    Detto questo però anch'io non sono convinta, innanzitutto perché ti possono arrivare prodotti che non ti servono a niente e poi perché 15 euro per dei campioni - anche se taglia maxi - non sono pochi.
    Tutt'altro discorso se in mezzo ai vari campioni ti arrivasse anche qualche rossetto YSL e simili, ma dato il prezzo sarebbe praticamente impossibile.

    RispondiElimina
  7. Boccio entrambe le iniziative. Io amo scegliere personalmente i prodotti e credo che ricevere delle cose a sorpresa sia un vero spreco di soldi a priori: cosa fare se un rossetto non è del tuo colore o se non gradisci il profumo di una crema o addirittura hai la pelle grassa e ti arriva una crema super-idratante?
    Poi la tua esperienza Myriam con questa box parla chiaro: 15 euro per dei campioni gratuiti? Ma questa è una VERA E PROPRIA TRUFFA! I campioncini non sono vendibili! Ma scherziamo???
    Ragazze tutte, sveglia! Andate da sole a comprarvi i prodotti che più vi piacciono e lasciate perdere queste mode... perchè di mode si tratta, di qualità ne vedo gran poca!

    RispondiElimina
  8. Io sono rimasta parecchio delusa dalla mia esperienza con glossybox, infatti ho smesso subito! Ero attirata perchè vedevo che nella versione inglese i prodotti erano molto carini e spesso ero dei campioncini grandi, ma ovviamente in italia riusciamo a rovinare sempre questo tipo di iniziative..mi sono arrivati dei prodotti che nemmeno i trucchi giocattolo che avevo da bambina erano così scadenti O_O
    E anche con questo Sugarbox mi pare che la musica sia la stessa! Gli unici prodotti che conosco sono i Guam e il moroccanoil!

    RispondiElimina
  9. Concordo con Paola, si vede da lontano che queste iniziative sono frutto di studi di marketing fatti a tavolino per la gente con smania di shopping e bisogno di possedere cose sempre nuove ma non necessariamente utili.
    Poi la confezione che fa molto ecologista fa sorridere visto che i prodotti sono quasi tutti un tripudio di siliconi, petrolio e sostanze chimiche.
    Meglio evitarle queste fregature!
    Anto

    RispondiElimina
  10. Very nice!
    Visit my blog, we can follow each others
    http://www.armocromia.com/2012/06/chanel-les-essentiels-fall-2012-som.html
    Misspeony

    RispondiElimina
  11. Non mi sono lasciata tentare dalla glossybox e, dopo questo post, sicuramente non proverò neppure la sugar box.

    RispondiElimina
  12. Come ho scritto sul mio blog non sono rimasta delusa, mi è andata meglio che con la glossy. Quel malefico morroccan oil l'ho cercato ovunque ma sembra più raro che trovare un ago in un pagliaio!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    RispondiElimina
  13. Peccato per i campioncini, che di certo non valgono i 15 euro..però non so, mi incuriosisce più della Glossy box(che ho abbandonato dal primo mese).
    Baci, Mary

    RispondiElimina
  14. carino anche lo sfondo delle foto, io le faccio sempre a terra per avere più luce!

    oggi io ho ricevuto la sugarbox di giugno, dai uno sguardo se ti va!
    http://lapetitetrousse.wordpress.com/2012/06/29/la-mia-prima-sugarbox-giugno-2012/

    RispondiElimina

Thanx a lot for your comment!!