beauty

Progetto smaltimento #2

Rieccomi a parlare di “Progetto Smaltimento”, ovvero di quei prodotti beauty da terminare prima di comprarne di nuovi (vi ho spiegato tutto QUI).

Stavolta ne ho terminati sei… scoprite con me se è valsa la pena acquistarli!



Cos’è: uno shampoo per tutti i tipi di capelli arricchito con olio di argan del Marocco. Promette nutrimento, luminosità e capelli lisci come seta. Oltre allo shampoo, la linea è composta da balsamo, maschera, spray effetto lucido e siero (che ho recensito QUI).

Cosa ne penso: mi sono innamorata di questo shampoo ♥ pur non essendo un prodotto eco-bio non appesantisce i capelli, anzi, trovo che li nutra e li ammorbidisca. Per i miei capelli crespi è un ottimo disciplinante: li rende davvero più lisci e ho notato che si sporcano meno velocemente. Forse ho trovato lo shampoo ideale!
Dove acquistarlo: tramite le presentatrici Avon, se non ne conoscete potete richiederne la visita a questo link. Questo che vedete è il formato convenienza da 400 ml ma in commercio esiste anche quello da 250 ml e il prezzo è davvero irrisorio.
Lo ricomprerò?
Ne ho già fatto scorta!

Cos’è: una crema corpo ricca con ingredienti provenienti dal commercio equo. Promette un’idratazione fino a 24 ore ed è indicata per pelli molto secche.
Recensito: QUI
Dove acquistarlo: nei negozi The Body Shop oppure online qui. Quella che vedete qui è la travel size da 50 ml, in commercio troverete la confezione da 200 ml.
Lo ricomprerò?
Senz’altro, dopo che avrò finito le millemila creme corpo che ho accumulato in questi mesi. Il prezzo è sinceramente un po’ altino ma mi ha fatto davvero innamorare, già mi manca.

Cos’è: un’acqua micellare senza risciacquo per pelli grasse e miste, da usare mattina e sera con un batuffolo di cotone. Può anche essere usata come struccante occhi e viso.
Recensita: QUI
Dove acquistarla: nelle farmacie e parafarmacie che trattano il marchio (la lista completa qui).
La ricomprerò?
Probabilmente sì. Mi piace il fatto che sia un prodotto 2 in 1, non è aggressivo e deterge a fondo senza bruciare e/o seccare la pelle.


Cos’è: un olio trattante per capelli senza risciacquo, da utilizzare per nutrire e scongiurare l’effetto crespo. Funge anche da protezione dai danni dello styling.
Recensito: QUI

Dove acquistarlo: nelle profumerie che trattano il marchio.
Lo ricomprerò?
Ho ricevuto questo campione in una Beauty Box e devo ammettere che, nonostante i tanti pareri negativi che circolano sul web (non è molto “naturale”, per così dire), mi ci sono trovata bene. Tuttavia costa un po’ troppo per le mie tasche e, avendo trovato nel siero Avon un valido sostituto, sicuramente non comprerò la versione full size del Moroccanoil.

Cos’è: una crema ricca da notte per pelli impure, adatta a mantenere, lenire e rigenerare la pelle.
Recensita: QUI
Dove acquistarla: io l’ho trovata su Ecco Verde a questo link.
La ricomprerò?
Nonostante mi ci sia trovata bene, non la ricomprerò. Il motivo è semplice: la mia pelle sembra essersi rigenerata del tutto (dopo un trattamento dermatologico) e spero di non averne più bisogno!

Cos’è: un deodorante delicato senza sali d’alluminio, alcol e parabeni adatto alla pelle sensibile.
Recensito: QUI
Dove acquistarlo: nelle farmacie e parafarmacie rivenditrici del marchio.
Lo ricomprerò?
Ho acquistato una confezione doppia quindi ne sto già utilizzando un altro. Non è un prodotto che mi piace, come ho già scritto nella recensione dura davvero pochissimo ed è imbarazzante se si prevede di passare la giornata fuori casa quando fa molto caldo.
Tuttavia è davvero molto delicato e lo sto usando senza alcun problema di irritazione in situazioni più “tranquille”, di sera o in casa. Molto probabilmente, una volta terminata la seconda confezione, non lo ricomprerò.

Spero come al solito di esservi stata utile. Alla prossima!

10 Comments

  • l’acqua micellare è un prodotto a cui sono molto interessante! devo cercare in farmacia!

    Rispondi
  • ciao cara il moroccan oil lo ho anche io…ma non penso riuscirò mai a terminarlo ne uso quantità minime…ma una volta finito lo ricomprerò di sicuro…mi ci sto trovando davvero bene
    xoxo
    buona giornata

    Rispondi
  • interessante l’acqua micellare..devo provarla..cerco una che non secchi la pelle

    Rispondi
    • io ormai sono dipendente dalle acque micellari per lo struccaggio! le adoro

      Rispondi
  • Interessante il burro TBS, non li ho mai provati. L’acqua micellare bioderma l’ho provata ma sinceramente non mi ha fatto impazzire

    Rispondi
  • Cara, ho lo stesso shampoo preso da poco ma non ancora usato…devo provarci, ho i capelli mossi, difficili da lisciare e tendenti al crespo… me lo consigli? lo usi insieme ad altri prodotti? Baci, Francesca modaealtririmedi.blogspot.it

    Rispondi
  • Ciao carissima!
    Come ti sei trovata con la crema da notte al tee tree oil? Cosa fa in concreto, esfolia? A me è passata l’acne ma ho sempre la pelle molto unta e per metà mese dei comedoni sulla zona del mento. mi può aiutare questo prodotto?
    Per l’acqua micellare, permettimi di consigliarti quella Arkopharma, è un prodotto 100% naturale, solo estratti di piante da agricoltura controllata. Quella per la pelle mista ha effetti miracolosi, purifica e lenisce a lungo!
    Ti scrivo in pvt per darti quella cartella stampa di cui ti ho parlato da Zara 😉

    Rispondi
    • ciao cara, secondo me dovresti provare qualcosa per la pelle mista anti-lucidità. in più, ti consiglio di provare la cipria hollywood di neve cosmetics per fissare il make-up: tiene a bada l’effetto lucido!

      Rispondi

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.