beauty

Progetto smaltimento #3

Era da tempo che non pubblicavo un post con i prodotti finiti, in realtà aspettavo di accumularli ma ho talmente tanta roba che terminare un flacone sembra un’impresa impossibile (male, molto male!).
Fortuna che ho cominciato il Progetto Smaltimento (se non sapete cos’è, trovate tutto QUI) che mi rende più consapevole e mi limita dal commettere sprechi in tema beauty.
Stavolta vi mostro 6 prodotti, tre dei quali dedicati alla pulizia del viso, tutti molto validi.
Siete pronti per la mia review?

ZARA BLACK PEONY EAU DE TOILETTE
Cos’è: un’eau de toilette delicata dall’aroma fiorato.
Cosa ne penso: l’odore di questa edt è molto buono, peccato che svanisca dopo pochi minuti!! Dopo un primo utilizzo sulla pelle ho cominciato a utilizzarlo come profuma ambienti…
Dove acquistarlo: nei negozi monomarca Zara, nello spazio dedicato ai profumi.
Lo ricomprerò? 
Nonostante il prezzo irrisorio (all’incirca 10€), non lo ricomprerò perché non lo ritengo valido come profumo.

NEUTROGENA LOTION NETTOYANTE
Cos’è: un tonico purificante da utilizzare per completare la detersione del viso, particolarmente indicata per i pori ostruiti. Aiuta a rimuovere i residui di trucco e di latte detergente.
Cosa ne penso: ho trovato questo tonico molto valido, ha un leggero sentore alcolico ma non irrita la pelle né la secca in alcun modo. 
Dove acquistarlo: la confezione che vedete è in francese perché l’ho acquistata in Francia. Nota dolente, ho scoperto che la linea (immensa!) di Neutrogena dedicata alla cura del viso non esiste in Italia, peccato!
Lo ricomprerò?
Purtroppo non posso, dato che in Italia questo prodotto non c’è. Molto probabilmente l’avrei ricomprato.

PLANET SPA CREMA PIEDI E GOMITI AL BURRO DI KARITE’
Cos’è: una crema burrosa e ultra-idratante da utilizzare sulle zone particolarmente secche di piedi e gomiti. Può essere utilizzata anche come impacco.
Cosa ne penso: ne ho già parlato in passato QUI. La trovo ottima, seppure indicata (per me) solo nel periodo invernale perché è davvero molto ricca. La metto sui piedi al mattino prima di indossare i calzini, così sfrutto anche l’azione termica, e alla sera i piedi sono ancora morbidi e profumati!
Dove acquistarla: trovate la linea Planet Spa dedicata al Burro di Karité Africano sul catalogo Avon, consultabile anche on-line. L’acquisto si effettua tramite presentatrice (cliccate qui per richiederne una nella vostra zona).
La ricomprerò?
Sicuramente sì, dopo aver terminato le altre creme che possiedo!

LA ROCHE-POSAY EFFACLAR GEL

Cos’è: un gel schiumogeno purificante per la detersione della pelle grassa e sensibile, elimina le impurità e l’eccesso di sebo.
Cosa ne penso: ho acquistato questo flacone gigante (da 400ml!) in Francia e l’ho usato fino all’ultima goccia con immenso piacere. Il gel è profumato e basta una piccola quantità per detergere il viso. Spesso ho usato la versione travel-size quando ero fuori casa e ho rimosso anche il make-up con una facilità impressionante. Inoltre, è un prodotto davvero delicato. Lo consiglio anche a chi ha la pelle mista con qualche impurità.
Dove acquistarlo: nelle farmacie che trattano il marchio.
Lo ricomprerò?
Si contende l’acquisto con il prossimo prodotto 😉

URIAGE HYSEAC GEL DETERGENTE

Cos’è: un gel detergente all’acqua termale, senza sapone, adatto alla pelle mista e grassa. Elimina impurità ed eccesso di sebo delicatamente.
Cosa ne penso: mi sono trovata benissimo con questo detergente leggero, delicato e profumatissimo. Anche in questo caso basta una quantità minima di prodotto per la detersione, mi è dispiaciuto tantissimo terminarlo!
Dove acquistarlo: nelle farmacie che trattano il marchio.
Lo ricomprerò?
Sto riflettendo se acquistare questo o il prodotto precedente, dato che sono entrambi molto validi e svolgono all’incirca la stessa funzione.

HAWAIIAN TROPIC SILK HYDRATION

Cos’è: una lozione solare con SPF 15 che protegge dai raggi UVA e UVB.
Cosa ne penso: ve ne ho già parlato QUI. Lo trovo un prodotto molto valido, anche se poco resistente all’acqua (va applicato piuttosto spesso per non scottarsi!).
Dove acquistarlo: al supermercato o in profumeria durante il periodo estivo.
Lo ricomprerò?
Molto probabilmente sì, la prossima estate.

21 Comments

Write a comment