beauty

Dior Vernis: i nuovi smalti effetto gel per la primavera estate 2014

Tra i rituali di bellezza, quello amo di più è stendermi lo smalto. E si vede!
Difficilmente esco di casa senza, in più ho una collezione davvero infinita…credo di avere oltre 100 smalti e tutti di colori diversi. E’ una mania ♥
I miei preferiti, non ho dubbi, sono gli smalti Dior. Un po’ più costosi della media ma, credetemi, ci valgono tutti. Il nuovo Dior Vernis Effetto Gel, poi, è assolutamente SPETTACOLARE.


Lo smalto è coprentissimo sin dalla prima passata, effetto lacca, levigato e brillante come il vetro. Le unghie acquistano immediatamente spessore e l’effetto è molto bello anche portando le unghie corte. Il pennello largo, tipico di Dior, è un po’ più lungo nella formulazione gel e ciò lo rende ancora più facile da usare (anche per le meno esperte).
La formula, composta per l’80% da ingredienti di origine naturale e arricchita di silicio organico, svolge anche un’azione rinforzante, fondendosi quasi sulle unghie e resistendo scintillante per giorni. Ovviamente, non contiene ftalato, toluene, formaldeide e canfora sintetica (mi raccomando, controllate sempre che non ci siano questi ingredienti dannosi!!).
Ma passiamo ai colori, meravigliosi. Le nuances sono 21 divise in:
Icônes, i colori emblematici della maison Dior
Statements, i must-have alla moda
Essentiels, gli indispensabili di base
It-shades, le tinte di tendenza
Di questi 21, vi presento i miei 8 smalti Dior Vernis Effetto Gel. I colori sull’unghia sono esattamente quelli che vedete nelle boccette. Insomma, una garanzia!

I colori caldi
 
1. Rouge – 999 Rappresenta il primo rosso Dior, creato nel 1949. Un rosso intenso, carminio. Fa parte della collezione “Icônes”.
2. Pandore – 754 Un rosso puro e brillante, più fresco del 999, si abbina al Dior Addict Fluid Stick della pubblicità (ve ne ho parlato QUI). Fa parte della collezione “It-Shades”.
3. Aventure – 551 Un corallo solare, tra il rosso e l’arancio, vitaminico. Fa parte della collezione “It-Shades”.
4. Palais Royal – 403 Un tortora scuro in-di-spen-sa-bi-le. Un colore senza stagione, adatto a ogni momento. Non per niente fa parte della collezione “Essentiels”.

I colori freddi
1. Nuit 1947 – 970 Un rouge noir dalle sfumature quasi melanzana, di uno chic incredibile, favoloso da portare di sera. Fa parte della collezione “Icônes”.
2. Mirage – 338 Un viola esotico, il “radiant orchid” di stagione. Sembra un colore strano ma portarlo non stanca mai. Fa parte della collezione “It-Shades”.
3. Bonheur – 661 Un rosa ciclamino che ricorda la sfilata Haute Couture di Dior. Come dichiara il suo nome, mette subito di buon umore. Fa parte della collezione “Icônes”.
4. Wonderland – 575 Un rosa bubble-gum o, come mi piace chiamarlo, “il Rosa Barbie”. E’ così frivolo e sognante, ha un leggero effetto neon. Fa parte della collezione “It-Shades”.

E voi? Conoscete già gli smalti Dior effetto gel?
Quale colore vi piace di più?

44 Comments

Rispondi a Sara K. Annulla risposta