make up da viaggio
beauty

Make-up da viaggio, dal weekend alla settimana fuori città: vi dico quello che porto io

make up da viaggio

Chi mi conosce sa che ho sempre la valigia in giro per la casa, pronta per riempirla e partire.

Sono spesso fuori per lavoro e qualche volta, per fortuna, anche per divertimento! Ciò significa che col tempo ho imparato – più o meno – a preparare la valigia perfetta sia per quanto riguarda vestiti e accessori, sia per quanto riguarda il make-up.

Anche se non prendo l’aereo tutte le volte, una valigia piccola è sempre l’ideale per spostarsi soprattutto se siamo sole e graciline. Non so voi, ma io faccio tanta fatica a trascinarmi dietro le valigione, a fare le scale, a metterle sui ripiani alti del treno… fortuna che spesso ci sono baldi giovani super-gentili che ci aiutano!!

Ho quindi imparato cos’è davvero indispensabile e cosa posso lasciare nel bagno di casa perché tanto in giro non userei.

Make-up da viaggio: vi dico quello che porto io

La mia trousse di make-up da viaggio è piuttosto piccola e contiene l’essenziale per un trucco veloce da giorno e, allo stesso tempo, per un trucco leggermente più intenso da sera. E’ una trousse completa che non dimentica i pennelli e gli attrezzi del mestiere, allo stesso tempo presenta prodotti che possono essere usati per varie occasioni semplicemente variando la quantità di prodotto utilizzato, per un look più o meno forte.

Ma, bando alle ciance, vi presento tutti i miei prodotti make-up da viaggio che si trovano proprio in questo momento nella mia trousse. Non sono sempre gli stessi ma la tipologia è proprio questa. Sono tutti prodotti che uso regolarmente, quindi come potete vedere in foto non sono immacolati (ma restano piuttosto presentabili hehehe).

Ecco nei dettagli cosa porto nella mia trousse da viaggio:

1. PENNELLI

modemoiselle-make-up-da-viaggio-pennellidall’alto: Avon | Neve Cosmetics | Kiko | Avon | Marionnaud

Non c’è make-up che sia degno di essere chiamato tale senza l’utilizzo dei pennelli specifici. Se a casa ho molti più pennelli, quando sono in viaggio mi limito a questi qui:

– Il pennello angolato per il blush in polvere

– Il pennello da sfumatura per ombreggiare l’ombretto nella piega della palpebra

– Il pennello angolato per disegnare le sopracciglia e stendere l’eyeliner

– Il pennello kabuki per il fondotinta in polvere

– La pinzetta per tenere le sopracciglia a posto

2. TRUCCO VISO

modemoiselle-make-up-da-viaggio-visoBlush Dior Nude Tan | Fondotinta Neve Cosmetics “Medium Warm” | Correttore Avon Extra Lasting “Medium”

Per il make-up viso, quando sono in viaggio porto davvero solo l’essenziale. Niente primer né cipria, mi limito a questi tre prodotti:

– Il fondotinta in polvere minerale, mi regala coprenze diverse a seconda dell’utilizzo. Con il pennello asciutto uniforma l’incarnato lasciando il viso molto naturale, vaporizzando un po’ d’acqua sul pennello diventa subito coprente come un fondotinta in crema.

– Il blush effetto pelle di pesca, da stendere sulle gote modulandone l’intensità

– Il correttore liquido a lunga tenuta per coprire le occhiaie quando serve

3. TRUCCO OCCHI E LABBRA

modemoiselle-make-up-da-viaggio-occhi-labbraBalsamo labbra I Provenzali | Primer occhi Maria Galland | Kit Sopracciglia Avon “Soft brown”
Palette Avon “Stone taupes” | Mascara Avon | Matita Neve Cosmetics “Avorio”

Per quanto riguarda il make-up occhi, ecco i miei indispensabili:

– Una palettina di colori neutri che si abbina a qualsiasi look. Nei toni del marrone o del taupe, queste palette di 3-4 colori hanno sempre una tonalità scura che può essere usata per ombreggiare (o anche come eyeliner usando il pennello inumidito), una tonalità media da stendere sull’intera palpebra, una tonalità chiara che funge anche da illuminante

– Il primer occhi per uniformare il colore e far durare di più l’ombretto

– La matita color burro per illuminare la rima interna quando porto gli occhiali da vista

– Il mascara volumizzante, praticamente un indispensabile

– Un kit formato da cera e ombretto opaco per disegnare le sopracciglia, lo stendo con il pennello angolato

Per il make-up labbra ho sempre un rossetto e/o un gloss in borsa, quindi non porto altro. Nella mia trousse, però, c’è sempre il burro cacao.

modemoiselle-make-up-da-viaggio-beauty-case

Che ne pensate della mia trousse ridotta ai minimi termini? 

Spero di avervi dato qualche consiglio in più per non partire con mille chili di roba inutile, magari la prossima volta parleremo dei prodotti di bellezza da tenere in valigia. Fatemi sapere che ne pensate!

21 Comments

Write a comment