beauty

New in: palette nude e colori vibranti

In tema make-up sono una persona piuttosto noiosa.
Il mio trucco passepartout è neutro, nei toni del marrone, e le labbra quasi sempre nude.
La sera mi concedo qualche tocco di grigio e spesso qualche punto luce argento e oro.
Ogni tanto oso le labbra rosse. Non vado oltre.
Questo però non mi impedisce di acquistare nuovi prodotti, alcuni sulla stessa scia, altri leggermente diversi con la speranza di variare ogni tanto.

Questo mese ho puntato sul trucco Avon: i colori sono cambiati e le confezioni hanno un nuovo look e, dato che mi ci trovo benissimo, ho aggiunto un po’ di cosine alla mia collezione di make-up. 
In più, ho ricevuto in regalo una palettina di Shaka, marchio che non avevo preso in considerazione finora ma che mi sembra davvero valido in questo caso.
♥ 

Concerning make-up, I’m a bit boring.
My daily routine is all about nude and brown tones both for lips and eyes.
For my nightlife I dare some greys, silver and gold.
Sometimes I paint my lips in red. But nothing else.

Neverthless I love buying new products, some of them are similar and others are a bit different to change habits (or just trying).
This month I bought some new items from Avon, I really like this brand. Then I received a nice palette from Shaka, a very Italian brand. Here’s the products shown in pics!

AVON: Palette “The Metallics” | Rossetto “Lava Love” | Smalto “Mystic”

Una palette di colori metallici, davvero vibranti e intensi. Mi piacciono gli accostamenti e penso che la sfrutterò molto.
Un rossetto rosso fuoco da usare con parsimonia e col pennellino per essere più precisa. L’ho indossato alla mia serata milanese e si è mantenuto quasi intatto anche dopo aver cenato.
Uno smalto metallizzato con polvere di diamante, attira tutta l’attenzione sulle mani!

AVON: Rossetto “Toasted Rose | Matita labbra “Pink Cashmere”
SHAKA: Palette “Nude”

Il duo rossetto + matita nei toni del rosa, per essere discreta. Mi piace abbinare la matita ai rossetti/gloss, sfumandola ovviamente, così il colore dura a lungo e non sbava.

La palette di tonalità nude ricorda un po’ la famosa Naked ma è più piccina (quindi tascabile) senza perdere in qualità e scrivenza.

Che ne pensate di questi prodotti? 
Li conoscete? Vi tentano?

22 Comments

Write a comment