rossetto scuro: a chi sta bene
beauty

Rossetto scuro: a chi sta bene e come si porta

modemoiselle-rossetti-scuri-1

Tra i trend del make-up che ho più amato in questa stagione, sicuramente quello del rossetto scuro mi ha resa, in una parola, dipendente.

I colori sono quelli di tendenza anche nella moda: rosso scuro, borgogna, prugna… ci siamo abituate a queste tinte che ogni anno ritornano con dei nomi presi in prestito alla lingua inglese e sempre più particolari, come burgundy e oxblood. E, sempre restando in tema tendenze, ricordiamo che il colore del 2015 secondo Pantone sembra essere il color marsala: esatto, il nome del vino siciliano dal colore rosso/bordeaux con qualche sfumatura marrone.

Rossetto scuro: a chi sta bene e come si porta

Personalmente, ho una discreta collezione di rossetti scuri, quasi tutti acquistati quest’inverno. Mi piacciono perché mettono in evidenza le labbra in modo molto forte ma senza la vivacità del classico rosso. L’effetto che fa un rossetto scuro sulle labbra è elegante e contemporaneo e, diversamente da quello che si può pensare, sta bene anche alle carnagioni chiare.

Trovate la vostra sfumatura preferita, provatela per sincerarvi che stia bene con il vostro sottotono. Vedrete che, una volta portato, farete l’abitudine anche al rossetto scuro e non vi sembrerà più too much.

Detto ciò, ecco le regole per portarlo bene:

– Stendete il rossetto scuro sempre con molta attenzione, aiutandovi con un pennello per le labbra. In questo modo, i contorni saranno ben definiti ed eviterete sbavature.

– Non dimenticate di idratare le labbra e, periodicamente, fare un piccolo scrub per eliminare le pellicine. Con il rossetto scuro le imperfezioni si notano molto di più!

– Quando indossate un rossetto scuro, lasciate il make up occhi molto leggero: basterà un ombretto neutro e una passata di mascara. In questo caso, è davvero un solo prodotto che fa la differenza. La base viso, però, dovrà essere perfetta perché il rossetto scuro attira tutta l’attenzione sul volto.

– Infine, evitate il rossetto scuro (e in generale i rossetti opachi) se avete le labbra molto sottili perché tende visivamente ad assottigliarle ancora di più.

modemoiselle-rossetti-scuri-2

modemoiselle-rossetti-scuri-4

Ecco la mia collezione di rossetti scuri, tutti provati e approvati.
Li vedete accanto alla boite à sucres che ho comprato quando abitavo in Francia e che mi aiuta a tenere i rossetti in ordine in modo “carino e coccoloso”.

I miei preferiti sono i rossetti Avon e, in particolare, gli Avon Bold: dal finish lievemente matt, hanno una pigmentazione incredibile, il colore è intenso e dura tantissimo. Secondo posto per il Diorific di Dior, ultraglamour sia per il finish che per la confezione. Terzo posto per il rossetto Neve Cosmetics, il più idratante tra questi anche se non super-durevole, è molto cremoso e questa caratteristica si nota anche dal finish coprente ma non sfacciato.

Anche voi andate matte per questi rossetti? Quali sono i vostri preferiti?

modemoiselle-rossetti-scuri-3

modemoiselle-rossetti-scuri-5

12 Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.