beauty

Glossubox Italia: my review

Non dimenticate di CLICCARE QUI
e votarmi per partecipare all’estrazione finale di
3 shopping card del valore di 300€!
Potete votare fino a 10 volte
contemporaneamente (10 possibilità!).

Quando sono stata contattata per ricevere e recensire la prima Glossybox italiana non ero molto convinta: ho subito immaginato uno scatolone pieno di inutili bustine di campioncini (li odio!) che mai e poi mai avrei avuto voglia di usare. 

Invece ecco che arriva una piccola scatola rosa, elegante e curata in ogni dettaglio, dalla carta velina nera al fiocchetto rosa al cartoncino illustrativo e introduttivo, consegnata via corriere in tutta velocità. Al suo interno, una selezione di prodotti in formato ridotto, a mio avviso molto pratici da portare in valigia o nel borsone della palestra.
Il servizio Glossybox prevede infatti l’invio mensile di una scatola contenente prodotti di marche prestigiose in formato mini al costo in abbonamento di 14€ al mese. Trovate tutte le info qui.
modemoiselle, glossybox, review, recensione, prodotti
Ecco il contenuto (a sorpresa) di questa prima Glossybox di benvenuto:
– NUXE Huile Prodigeuse (10ml) Un olio secco che può essere usato su corpo e capelli: non credo che lo userò per il corpo ma potrebbe essermi utile sulle punte dei capelli quando mi sembreranno un po’ secche
– PAYOT Hydra 24 Crème (15ml) Confesso che di questo prodotto avrei potuto fare a meno: dopo anni spesi alla ricerca della mia crema viso ideale, non ho più tanta voglia di fare esperimenti
– HAIRMED Ricostruzione capelli con cheratina R3 (tre flaconi da 50ml) Un sistema tri-fase per “ricostruire” i capelli sciupati. Mmm, appena ho visto queste tre boccette ho pensato: “Che me ne faccio?”. Il procedimento è lungo e noioso, impossibile da seguire per me che lavo i capelli tre volte la settimana in piscina e in tutta velocità, in più i miei capelli sono in ottima salute (per fortuna!). Ammetto però che potrebbe risultare utile a chi vuole evitare di tagliare dei capelli troppo rovinati
– I COLONIALI Crema corpo massaggio profondo alla Mirra (100ml) Qesta mi piace! L’odore è fantastico e il formato perfetto per entrare nel mio beauty sportivo: dopo la piscina la pelle tira!
– NEE MAKE-UP MILANO Mini mascara Travel (4,5ml) Quando si tratta di make-up sono sempre contenta, mi piace sperimentare nuovi prodotti. La Travel size mi fa venire subito voglia di riempire il bagaglio a mano e partire!
– CND SolarOil Qui ho provato un po’ di disappunto: il prodotto che avrei apprezzato di più (un olio trattante per unghie e cuticole) erroneamente non è stato inserito nella mia Glossybox. Ho contattato il servizio clienti che mi ha risposto all’istante dicendomi che me lo invierà al più presto.
   
modemoiselle, glossybox, recensione, review, prodotti, contenuto
In conclusione, avrei preferito ricevere una selezione personalizzata secondo le mie esigenze (al momento dell’iscrizione al servizio potrete compilare una scheda per personalizzare la vostra Glossybox ma non so se e come questo servizio funzioni perché, ahimé, non l’ho provato) e mi sarebbe piaciuto ricevere in egual misura prodotti beauty e make-up. Inoltre alcuni prodotti – la crema viso Payot e l’olio Nuxe – sono esattamente il formato prova “non vendibile” (in pratica, di quelli omaggio che possiamo trovare in profumeria, è scritto anche sul retro) e non mi è sembrato molto corretto inserirli all’interno di un servizio a pagamento.

Siete incerte se abbonarvi a Glossybox? 

Ecco il mio parere:
– E’ perfetta per chi ama sperimentare nuovi prodotti beauty e make-up, coccolarsi con marche prestigiose senza spendere un capitale e senza invadere l’armadietto del bagno di flaconi giganti che probabilmente userà due o tre volte prima di buttare via
– E’ inadatta a chi preferisce fare shopping in profumeria senza sorprese e alle fedelissime che non abbandonerebbero mai i loro prodotti preferiti e che non hanno né tempo né voglia di provarne degli altri
Voi che ne pensate?
Vi incuriosisce questo servizio? Lo proverete?

11 Comments

  • Non so se lo proverò ma devo ammettere che mi hai incuriosito molto!
    audrey

    Rispondi
  • come idea mi piace, la personalizzazione però penso che la renderà perfetta per ognuna di noi 🙂

    Rispondi
  • io infatti sono tentata ma indecisa allo stesso tempo..ho anche visto che le glossybox straniere hanno prodotti molto più accattivanti!
    baciii

    http://fashion-whatelse.blogspot.com/

    Rispondi
  • Io l’ho aperta oggi e rispetto a te avendo i capelli sfibrati i vari prodotti per ricostruirli li provo SUBITO! Secondo me e’ un’idea geniale!

    Rispondi
  • Se fosse personalizzata mi piacerebbe di più. Ma so già che la metà dei prodotti non la userei, poi non sono una che sperimenta molto. Ma mi piace la scatola ihih

    Rispondi
  • Bene… l’idea di sperimentare nuovi prodotti mi piace, i miei capelli ricci e indisciplinati (danneggiati continuamente dalla piastra del parrucchiere) saranno felici. Ps. Se passi nel mio spazio (ultimo post), cerco alcuni negozi a napoli… consigli? Ah… incrocio le dita x te x il concorso goldenpoint… ciao! http://modaealtririmedi.blogspot.com/

    Rispondi
  • Per adesso è possibile inserire le proprie preferenze ma per questa volta e la prossima le scatole saranno standard, poi piano piano inizieranno a dar retta alle nostre preferenze.

    A me non è ancora arrivata, e ormai la sensazione di attesa si è un po’ esaurita visto che ho letto recensioni ovunque, ma la crema alla mirra è la mia preferita di sempre e non vedo l’ora di metterci le mani dentro! 😀

    Un bacione! :*

    Rispondi
  • farò la prepagata apposta per abbonarmi!!!
    bacione

    Rispondi
  • Non mi piace…spendere 14 euro al mese per dei campioncini mi sembra decisamente troppo…ma mai dire mai!!!! Kiss

    Rispondi
  • Hola preciosa yo estoy esperando la mia haber cuando llega. Mil besos cielo
    feliz hallowen.
    http://mary1975.blogs.elle.es/

    Rispondi
  • Se non ti piacciono i campioncini magari ti lascio il mio indirizzo così me li mandi? 😉

    A me la Glossybox è piaciuta molto, mi piace l’olio per le unghie, l’olio Nuxe e i prodotti per capelli che ho provato per la prima volta oggi! Anche la crema I Coloniali non si può proprio dire che è un campionicino – il barattolino a me sembra di grandezza normale!

    Se non l’ho capito male si potranno personalizzare quelle seguenti – la prima Glossybox è uguale per tutti. Io spero in più prodotti naturali e non testati sugli animali – l’ho detto al servizio clienti e saranno gli unici che andrò a recensire sul sito.

    A me piace molto questa idea e non vedo l’ora di ricevere ogni mese la mia Glossybox!

    Rispondi

Write a comment