brunch con d'amico
food

Un brunch all’aeroporto con D’Amico

Chi di voi mi segue su Instagram e Facebook, saprà che la scorsa settimana sono stata a Milano per la settimana della moda. Vi ho portati in giro con me con le mie IGstories, vi ho mostrato tutte le anteprime con foto e video nel mio profilo pubblico e sulla pagina FB del blog.

I ritmi serrati della fashion week mi hanno fatta mangiare di corsa e in orari folli – ecco perché gli insiders che corrono dietro alle sfilate sono tutti magrissimi! – così, tornata dalle mie parti, una pausa lunga e golosa penso proprio di essermela meritata!

All’aeroporto di Capodichino mi sono lasciata tentare dal food corner di D’Amico e ho fatto un ricco brunch super goloso in compagnia.

La pausa pranzo in aeroporto secondo D’Amico

Immaginate un menu essenziale ma saporito, fatto di prodotti biologici cucinati al momento e arricchiti dalle conserve del brand D’Amico (che personalmente apprezzo moltissimo per qualità e gusto). Insomma, una cosa del genere raramente si trova in aeroporto, dove tutto corre veloce e spesso anche i pasti risultano molto approssimativi e, diciamoci la verità, molto poco gradevoli.

Ecco perché mi sono lasciata conquistare da questo menu, ed ecco quello che ho scelto per riempire il mio pancino: un’enorme omelette di uova bio e ripiena di funghi champignon trifolati D’Amico, con contorno di insalata mista perché vogliamo restare leggeri hehe. Per mio marito, invece, una rivisitazione della colazione all’inglese con bacon, wurstel, uova strapazzate e funghi trifolati D’Amico.

brunch uova biologiche

brunch con d'amico

Durante la mia permanenza nel corner D’Amico, ho scoperto anche la nuova collezione Vasi d’Autore: le conserve più apprezzate del brand si vestono di glamour artistico grazie ai tappi disegnati dall’artista Sergio Fermariello. Le maxi conserve da 700 gr hanno ispirato anche l’arredamento del corner, con gli sgabelli a forma di barattolo che vedete nella foto in basso. Sedermici per immortalarli è stata una tentazione irresistibile.

A proposito di tentazioni, vi dico solo che a casa è tornato con me un barattolo gigante di melanzane sott’olio gu-sto-sis-si-me. Apprezzate anche da mio marito, pollice su!

corner d'amico aeroporto capodichino

conserve d'amico

 

d'amico aeroporto capodichino

7 Comments

  • Credo proprio che dopo aver letto il tuo post quando passerò dall’aereoporto di Napoli per fermerò per un delizioso brunch 🙂

    Rispondi
  • Un ottimo piatto vedo. D’Amico lo conosco bene come marchio. Lo uso spesso

    Carmen
    Il tocco glam

    Rispondi
  • Ottimo! Non hai provato un brunch da loro così ma sembra delizioso!!!!

    Rispondi
  • Ottima pausa pranzo con prodotti assolutamente eccezionali e di altissima qualità

    Rispondi
  • Bellissima colazione 😀 mi inspira un sacco!!

    http://www.elisabettabertolini.com

    Rispondi
  • Ho l’acquolina in bocca… un brunch golosissimo! “D’Amico” è sempre una garanzia!

    Rispondi
  • Conosco D’Amico da tantissimi anni. I loro sottolio sono molto buoni. Il nuovo packaging è davvero carino.

    Rispondi

Write a comment