cose da fare per rilassarsi
lifestyle

5 cose da fare per rilassarsi

Autunno: le ore di sole si accorciano, quelle di lavoro si allungano. Questo è il periodo dell’anno in cui forse siamo più indaffarati. E forse proprio per questo cominciamo a fare il countdown natalizio nell’attesa di avere di nuovo qualche giornata di spensieratezza.

Certo, non è facile aspettare tutto questo tempo. Ecco perché è buona abitudine trovare delle cose da fare per rilassarsi, staccare la spina dal tran tran quotidiano. Sapete, me lo ripeto sempre come buon proposito settimanale. Qualche volta ci riesco, qualche volta no.

Per questo ho deciso di stilare qui la mia personale lista delle 5 cose da fare per rilassarsi, quelle che vanno bene per me almeno. Se 10 mi sembrano troppe, col poco tempo che abbiamo a disposizione, metterne in pratica 5 non dovrebbe essere poi così difficile. Magari facendole comparire sullo schermo del mio pc, riuscirò anche a farlo più spesso!

1. Staccare lo smartphone

Siamo connessi h24 e controlliamo incessantemente e-mail di lavoro e social networks. Il modo migliore per rilassarsi è dimenticare tutto ciò per qualche ora e concentrarsi su qualsiasi altra cosa ci faccia star bene, senza l’ossessione di leggere l’ultima notifica che fa bip-bip. In questo modo troveremo anche il tempo che ci manca per fare tutte le altre 4 cose della lista. Proviamo?

2. Leggere un libro

Ah, la lettura! Trovo che leggere sia un piacere così vintage. Sfogliare le pagine di un libro è ormai sempre più raro perché semplicemente non se ne trova il tempo. Se comprare un libro è facile (online si trova di tutto), aprirlo e spostare il segnalibro di qualche pagina è impresa ardua. Ma basta poggiarne uno sul comodino e ritagliarsi mezz’ora prima di addormentarsi. Invece di scrollare la bacheca di Facebook, possiamo far scorrere il dito tra le parole su carta stampata. La lettura serale allena la mente e concilia un sonno sereno. Unico accorgimento: scegliamo letture leggere e poco impegnative, in questo modo non le lasceremo abbandonate.

img_9096in foto: maglione Mango | camicia Romwe {comprala QUI}

3. Cucinare

Cucinare è una delle mie passioni. Mi diverte stare ai fornelli e sperimentare nuovi sapori. L’arte di cucinare, quando fatta senza fretta né obblighi, può essere davvero rilassante. Preparare un dolce, impastare qualcosa, sono attività che stimolano la nostra creatività e alimentano il piccolo MasterChef che c’è in noi. Se poi il risultato viene anche gradito da chi lo assaggia, la felicità è doppia.

4. Fare shopping online

Un regalino ogni tanto vogliamo farcelo? Fare shopping online è facile e veloce, si può fare a tutte le ore e non porta con sé lo stress di far presto perché il negozio sta per chiudere e noi abbiamo fatto tardi in ufficio. Per evitare altre forme di stress, vi consiglio di affidarvi a siti web che hanno il reso semplice e gratuito per gli acquisti di abbigliamento/scarpe. In questo modo, non c’è l’ansia di aver sbagliato taglia perché, se succede, si può rimandare indietro senza problemi.

5. Prendersi cura di sé

Ok, direte voi: ma chi ha il tempo di fare una full immersion di bellezza in un centro estetico? Se questa pratica è riservata a pochi momenti durante l’anno, possiamo ritagliarci una mezz’ora anche a casa per prenderci cura di noi stessi. Fare un bagno caldo, bere una tisana rilassante, o ancora dedicarsi allo scrub e a una maschera per il viso. Sono tutte cose facili da fare in casa propria e possono essere fatte in qualsiasi momento, nel weekend o anche in tarda sera.

img_8849in foto: maglia Romwe {comprala QUI}

Che ne pensate delle mie 5 attività a tutto relax? Quali sono le vostre?

16 Comments

  • ottimi consigli, ci sono dei momenti in cui serve staccare la spina!

    Rispondi
  • Ottimi consigli…dovrei rilassarmi più spesso anche io seguendo questi commenti soprattutto prendendomi una pausa dal mio telefonino!

    Rispondi
  • Tutti consigli da tenere in mente, ci vuole ogni tanto si!
    Alessia
    Thechilicool

    Rispondi
  • Tutti ottimi consigli per rilassarsi!
    Direi che quello che funziona meglio su di me è leggere un buon libro..quando mi prende mi trasporta proprio in un altro mondo!

    XOXO

    Cami

    Paillettes&Champagne

    Rispondi
  • Prendersi del tempo per se stessi è molto importante.
    Sono molto interessanti e utili le tue proposte. 🙂
    Lo shopping on-line aiuta tantissimo a poter trovare quello che serve senza doversi spostare di casa, senza macchina, senza file e senza girare.
    Staccare i dispositivi, senza pensieri di notifiche dai social, fa molto bene.
    Molto pratici tutti i consigli 🙂

    Rispondi
  • Leggere un libro è sicuramente la mia preferita!

    Rispondi
  • Ottimi consigli , io adotto già il punto 3 e il punto 5 . Grazie per questo articolo molto interessante . Un saluto, Daniela.

    Rispondi
  • ottime considerazioni, l’unica cosa però che non mi rilassa è cucinare! 🙂 A smile please

    Rispondi
  • Ottimi consigli per rilassarsi, io in genere amo concedermi un bel bagno caldo e profumato rilassante ma devo essere in totale silenzio e tranquillità

    Rispondi
  • Approvo appieno i tuoi consigli!!! E anche io li seguo quando sono troppo stressata!

    Rispondi
  • siiii shopping online.. sarò molto rilassata alla fine della giornata ma anche molto povera!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    Rispondi
  • Io solitamente per rilassarmi amo prendere una bella tisana (scegliendo tra i mille gusti che compro ogni autunno/inverno), avvolgermi in un plaid e sfogliare un buon libro o una rivista di moda, o, come fai anche tu fare un po’ di sano shopping online, mi basta una mezz’ora così per rigenerarmi completamente! 😛
    Penso sia questo il bello delle stagioni fredde!

    Rispondi
  • Forse il primo punto è quello più complicato 😛

    Carmelita
    http://www.styleoffmymind.com

    Rispondi
  • Io guardo una fiction o una serie tv 😀

    http://www.elisabettabertolini.com

    Rispondi
  • leggere e cucinare sono quelle che pratico più spesso..e funzionano 😉

    Rispondi
  • io leggo, cucino oppure guardo qualche bel film 🙂

    Rispondi

Write a comment