badoo-1
lifestyle

Safe is the new chic! L’appuntamento al buio secondo Badoo

Quanto siamo sicure noi donne? Ultimamente non si parla d’altro.

Tra telegiornali, talk show, social network, sembra che all’improvviso tutti si siano accorti che la nostra sicurezza è in ogni momento messa in discussione. Sul web, poi, ancora di più.

Ecco perché quando ho scoperto tutte le funzionalità di Badoo in termini di sicurezza ho deciso di parlarne qui sul blog.

Cos’è Badoo

Per chi non lo conoscesse, Badoo è la più grande app di dating del mondo, un’applicazione in cui è possibile fare nuovi incontri e organizzare “l’appuntamento al buio” in versione 2.0 con un’utenza di 361 milioni di persone e 60 milioni di utenti attivi ogni mese (!!).

Attraverso una serie di filtri e compilando il proprio profilo online, è possibile trovare le persone più affini a ciò che stiamo cercando, sia a livello fisico che caratteriale. Badoo può essere utile per fare nuove conoscenze in una nuova città, allontanarsi dalla “comfort zone” delle amicizie di una vita, trovare un amore o anche solo una persona interessante per un aperitivo in centro.

Ma come farlo in totale sicurezza?

badoo-3

La sicurezza secondo Badoo

Con tutto ciò che si sente in giro – tra profili fasulli, gente che si spaccia per chi non è, ex fidanzati stalker che organizzano veri e propri appostamenti web – conoscere gente nuova sul web o attraverso un’app non sembra l’idea più geniale del momento.

Ecco perché ho adorato la politica “safe” di Badoo che rende davvero sicura l’esperienza in app.

Innanzitutto i profili su Badoo che hanno la spunta blu sono verificati. La verifica avviene tramite cellulare e social network. Non solo, anche la foto profilo viene verificata poiché il team di Badoo chiede di scattarsi una foto in real time per poi confrontarla con la foto profilo: se le due foto corrispondono, il profilo è reale.

Gente che stalkera con mille messaggi, addio. Se dopo due messaggi inviati non rispondi, la persona non può più inviartene. Così sei libera anche da questi fastidi. Ovviamente è anche possibile bloccare gli utenti poco rassicuranti o quelli che non ci interessano e, allo stesso tempo, segnalarli al team di Badoo se riscontriamo qualcosa che non va.

Altre funzioni carine di Badoo

Tra le altre funzioni carine sviluppate da Badoo c’è quella della geolocalizzazione che ti fa conoscere quel ragazzo interessante al bar o il tuo vicino in metropolitana, sempre che sia anche lui su Badoo ovviamente (e, tra 361 milioni di persone nel mondo, direi che qualche possibilità c’è!).

Un’altra funzione che ho scoperto leggendo di Badoo sui social è la funzione Sosia che associa i profili ai volti dei personaggi famosi. Magari è davvero la volta buona di trovare la versione italiana di Gerald Butler facendo un giro sull’app.

Ok, avete ragione. A me non serve ormai, ma magari a qualche amica single non dispiacerà!

badoo-2

Safe is the new chic, per davvero

Tutelarsi sul web è davvero la cosa più chic che possiamo fare, anche in caso di appuntamenti al buio. Pensate sempre a quello che state facendo, al fatto che online nulla sparisce del tutto e che in certi casi bisogna affidarsi a portali che rispettino la nostra privacy e tutelino il nostro diritto di essere al sicuro.

Penso che in questa situazione Badoo sia davvero all’avanguardia per quanto riguarda la sicurezza. Non è facile tenere sotto controllo una community così grande ma il lavoro del team nel verificare i profili – e dargli quindi la spunta blu – è da apprezzare tantissimo ora più che mai. Così anche noi donne possiamo stare più serene!

8 Comments

  • È una piattaforma molto carina, la consiglieró alle mie amiche. Colgo l’occasione per farti tanti auguri per la nascita del tuo piccolo. Un bacione

    Rispondi
  • Quando ero adolescente lo usavo ora vedo che il servizio si è evoluto 🙂 xoxo

    Rispondi
  • Mi ero iscritta tipo a 15 anni ma L ho abbandonata subito … non mi piacciono molto queste app … 🙁 gli iscritti cercano solo una cosa …

    Rispondi
    • Beh, a 15 anni questo tipo di approccio al web è sempre pericoloso. Meglio da maggiorenni 😉 si è più consapevoli di ciò che si cerca e soprattutto di ciò che si vuole da una relazione!

      Rispondi
  • Non conoscevo tutte queste funzioni! :O

    Rispondi
  • Concordo con Flavia. Questo tipo di app non mi ha mai convinta.
    Maryd

    Rispondi
  • È una piattaforma di cui ho sempre sentito parlare, ma non sapevo avesse tutte queste funzionalità! Interessante la funzione sosia e molto importante il discorso sicurezza, bravi!

    Rispondi
  • app interessante.

    Rispondi

Write a comment