come fare la valigia perfetta
travel

Come fare la valigia perfetta: i miei consigli

come fare la valigia perfetta

A casa mi chiamano “la ragazza con la valigia“. Il perché è presto detto: viaggio spesso per lavoro (e, per fortuna, qualche volta anche per piacere) e il mio bagaglio a mano è sempre in giro per la stanza, pronto per essere riempito.

Va da sé che ho imparato come fare la valigia in modo intelligente e consapevole, portandomi dietro quello che mi serve senza strafare. Pensate solo che ho vissuto diversi mesi in Francia (mesi freddi, per l’esattezza) vestendomi con solo due valigie di vestiti, se ci penso adesso sembra fantascienza!

Come fare la valigia perfetta: i miei consigli

Per tutte le altre situazioni “normali”, che si tratti di un weekend fuori città o di una lunga vacanza estiva, ho deciso di darvi i miei personali consigli su come fare la valigia perfetta.

Dopotutto siamo in estate e gran parte di noi sarà ben presto preso da questo enorme problema: partire senza portarsi dietro l’interno armadio primavera/estate, completo di scarpe e accessori. Ok, un viaggio in auto potrebbe essere scomodo se non abbiamo più spazio per sederci, ma come la mettiamo con i viaggi in aereo e quei maledetti kg da non sforare?

Vi dico, in brevi punti, come fare:

– Cominciate con lo scegliere la valigia giusta, soprattutto se viaggiate in aereo. Sceglietene una leggera ma non troppo grande (la media andrà benissimo) per non rischiare di riempirla troppo e superare il peso consentito. Come bagaglio a mano, rinunciate a borse shopping e zainetti e optate per un comodo trolley piccolo che stia nelle dimensioni consentite dalla compagnia aerea.

– Consultate le previsioni meteorologiche del posto in cui andrete, in questo modo potrete portarvi dietro abiti della giusta pesantezza. Tenete sempre conto di un possibile cambio di clima, quindi portatevi una giacca a vento se per caso facesse freschino in un luogo molto caldo, prendete un vestito leggero nel caso trovaste una calda giornata di sole dove invece fa notoriamente freddo.

come fare la valigia perfetta

– Non riempite però la vostra valigia di “potrebbe servirmi nel caso in cui…”. Ricordate: a meno che non programmiate una vacanza nella giungla selvaggia, ci sarà sempre qualche negozio in cui poter comprare qualcosa di cui avete improvvisamente bisogno.

– Se si tratta di un viaggio breve, organizzate degli outfit completi da portarvi dietro, ma che si abbinino alla stessa borsa e a uno/due paia di scarpe. In questo modo non perderete tempo al mattino per vestirvi e non vi mancherà nulla. Non osate abbinamenti insoliti e mai provati: potreste ritrovarvi con un look che non vi sta bene o con cui non vi sentite a vostro agio.

– Se invece si tratta di un viaggio lungo, portate con voi tutti capi che si possono abbinare facilmente tra loro, della stessa gamma di colori e sfumature. In questo modo, anche se portate pochi pezzi, potrete sfoggiare più outfit semplicemente intercambiando i capi. Non portatevi dietro quel top marrone a stampa etnica se il resto della vostra valigia è fatta di vestiti minimal in bianco e nero: è scientifico che non lo indosserete mai.

come fare la valigia perfetta

– Organizzatevi con poche paia di scarpe, al massimo quattro (incluse quelle che avete ai piedi). Se avete in programma serate glamour, portate almeno due paia di scarpe eleganti, ma se la vostra vacanza sarà avventurosa non riempite inutilmente la valigia con cose che non metterete. Pensate magari a un paio di sandali che andranno bene con un bell’abitino, nel caso in cui una sera voleste andar fuori a cena in un ristorante elegante.

– Per quanto riguarda le borse, invece, partite ancora più leggere e portatene due: una da giorno e una da sera. Se avete una borsa passepartout (ad esempio una borsa a tracolla che, tolta quella, diventa pochette), portate anche quella.

– Scegliete un beauty case di piccole dimensioni per evitare di riempirlo esageratamente. Portate con voi solo l’essenziale (la crema anticellulite possiamo anche lasciarla a casa, tanto non la metteremo mai) e munitevi di travel size. Se non trovate i prodotti travel size, comprate i mini flaconi vuoti in profumeria e riempiteli con i vostri prodotti preferiti. Anche i campioncini possono essere utili in queste situazioni.

DK_PACKING_DESKTOP_05ph. source: michaelkors

Infine ricordate: più spazio vuoto lascerete in valigia, più spazio avrete per fare shopping in vacanza!!

20 Comments

Write a comment