celebrities-aeroporto-copertina
travel

Cosa indossare in aeroporto

celebrities-aeroporto-copertina

Finalmente è arrivato agosto, il mese delle vacanze per antonomasia. C’è chi già è partito per mete vicine o lontane e c’è chi, come me, partirà tra poco e comincia a organizzarsi mentalmente per il viaggio.

Dopo aver pensato a cosa mettere in valigia (ne abbiamo già parlato qui → click!), soprattutto pensando alle restrizioni di peso delle compagnie low-cost, aver consultato guide e siti internet locali, aver chiesto un paio di dritte agli amici che sono già stati nei posti che andremo a visitare, lo step successivo è quello di pensare a cosa indossare in aeroporto.

Vi sembra un pensiero superfluo o addirittura frivolo? Sacrilegio!

Cosa indossare in aeroporto

L’outfit da aeroporto è importantissimo perché vi accompagnerà durante il viaggio, il che include lo stress da sono-in-ritardo-il-volo-partirà-senza-di-me, la fatica di portarsi dietro le valigie, i mille inconvenienti legati al volo che includono: fame improvvisa, freddo da aria condizionata a palla, gonfiore e pesantezza degli arti, hostess antipatiche che non ti fanno alzare nel momento del bisogno.

Se la scomodità degli aerei low-cost non si può risolvere coi vestiti, almeno qualche seccatura possiamo evitarla scegliendo l’abbigliamento giusto.

Basta prendere esempio dalle persone che viaggiano più di tutti, che sono quindi abituati a prendere voli di continuo imparando come ci si veste di conseguenza. Lasciate perdere le attrici hollywoodiane più quotate (o, peggio, le socialite alla Kim Kardashian) che escono dall’aeroporto in tacco dodici e col capello perfetto: non sono reali. Osservate, invece, le modelle che se ne fregano di apparire perfette ma che hanno la moda nel DNA e, quindi, risultano perfette anche senza sforzo.

Rosie Huntington-Whiteley, Gigi Hadid, Alessandra Ambrosio, Kendall Jenner, ma anche le attrici low-profile come Jessica Alba ed Emma Stone. Sono loro alcune delle mie preferite quando si tratta di outfit semplici ma di classe; loro sì che sanno cosa indossare in aeroporto.

Cosa indossare in aeroporto:  consigli e outfit di ispirazione

Ho raccolto per voi alcuni dei loro outfit da viaggio più riusciti, ma ricapitoliamo quali sono i segreti per un look da aeroporto davvero perfetto:

La parola d’ordine è COMODITA’. Gli aerei sono stretti e scomodi, le sale d’attesa saranno anche ampie ma sono scomode allo stesso modo. Ciò vuol dire che, per salvarci da quest’inferno di scomodità, abbiamo bisogni di capi che seguono il nostro corpo senza comprimere o segnare.

– Se siete amanti dei jeans, scegliete un modello dal fit morbido come i jeans boyfriend o relaxed. Niente skinny, soprattutto effetto seconda pelle. Se le vostre gambe si gonfieranno durante il volo saranno una tortura.

– Per i pantaloni, stessa regola. Meglio se comodi e dai tessuti traspiranti. Anche i leggings dal tessuto morbido sono una buona scelta, anche se non più tanto modaiola, ma se vi ci sentite a vostro agio indossateli pure.

– Se preferite le gonne, indossate un modello ampio che arrivi al ginocchio. Meglio evitare shorts e minigonne perché non si sa mai dove ci si dovrà sedere (e non è il caso appoggiare il sederino in posti non proprio igienici).

– Per quanto riguarda le scarpe, evitate i tacchi come la peste! Avrete buone probabilità che i vostri piedi si gonfieranno e, quando arriverà quel momento, desidererete un paio di Birkenstock come l’acqua nel deserto. Quindi premunitevi indossando scarpe larghe e confortevoli: sneakers, sandali piatti, ballerine, infine tronchetti bassi se partite per una meta fredda.

– Indossate sempre un cardigan o una giacca leggera per proteggervi dall’aria condizionata che potrebbe essere molto alta. Un alternativa fashion potrebbe essere una stola o un poncho a frange (magari questo quando farà più freschino).

– Non dimenticate i vostri occhiali da sole oversize: vi serviranno nel caso vogliate farvi un pisolino senza essere disturbate. Inoltre, nasconderanno le occhiaie se partite molto presto (e quelle non mancano mai!).

– Riducete gli accessori al minimo. Ricordate che al momento dell’imbarco vi faranno togliere tutti gli oggetti metallici quindi premunitevi e non partite con un intero arm-party al polso! Se volete un accessorio che si faccia notare (e che, notoriamente, non entra mai in valigia), indossate un cappello.

Dopo tutta questa teoria, ecco la pratica delle celebrities che vi ho nominato. Spero che queste dritte possano esservi utili per la prossima partenza.

Buon viaggio!

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroporto

cosa indossare in aeroportophoto source: pinterest

13 Comments

Write a comment