travel

How to dress up #3: At the airport

keira knightley airport look
Le vacanze sono alle porte, il nostro shopping pre-partenza già cominciato e tra un po’ anche la lotta affannosa per adeguare i bagagli agli standard delle compagnie low-cost.

Ma cosa indossare durante il viaggio per essere comode ma anche carine? Ecco i miei sì e i miei no da aeroporto:

SI a pantaloni slim o leggings, che siano leggeri e confortevoli
NO a pantaloni effetto seconda pelle e tessuti pesanti
SI a scarpe comode e basse (preferibilmente chiuse)
NO a tacchi alti e scarpe troppo strette
SI al vestirsi a strati (negli aeroporti fa sempre freddo!)
NO ad abitini leggeri e con le gambe scoperte (non si sa mai dove ci si debba sedere per aspettare!)
SI agli occhiali da sole per coprire eventuali occhiaie e fare un pisolino senza dare nell’occhio
NO al trucco, soprattutto pesante: la pelle in alta quota ha bisogno di respirare
Ed ecco un po’ di look di celebrities che seguono le mie stesse dritte. Che ne pensate?
Holidays are just around the corner, our shopping before leaving is already started and we’re quite ready to face the struggle against the low-cost companies baggage standards.

But what to wear at the airport to look pretty yet comfy? These are my “yes” and my “no”:

 
YES slim pants and leggings, they should be comfy and light
NO second skin pants and heavy fabric
YES low comfy shoes (better if closed)
NO killer heels and too tight shoes
YES dress yourself with layerings (you’ll always chill at the airport!)
NO short and light dresses (you won’t ever know where you’ll have to sit down and wait!)
YES sunglasses to cover your shadows and have a snooze without attracting attention
NO excessive make-up: your skin has to breath when you’re at a high altitude
And these are a few looks of celebrities who follow my own ideas. What do you think about?
kate bosworth airport look
Kate Bosworth
rachel bilson airport look
Rachel Bilson
rosie huntington whiteley airport look
Rosie Huntington Whiteley
gisele bundchen keira knightley airport look
Gisele Bundchen – Keira Knightley
stella mc cartney whitney port airport look
Stella McCartney – Whitney Port
camilla belle emma watson airport look
Camilla Belle – Emma Watson

18 Comments

  • Perfette queste regole, quando vedo ragazze che sfoggiano trampoli tacco 10 mi chiedo sempre se abbiano organizzato qualche party in zona check in! Sono capitata in aeroporto giusto stamattina, indossavo una gonna leggera, delle infradito e una canotta, niente trucco e occhiali da vista: comfort prima di tutto!

    A presto cara, baci!

    Rispondi
  • Sono in perfetto accordo con i tuoi Si e No!
    Credo che in volo, e anche durante l’attesa in aeroporto, la comodità sia fondamentale!
    Mi fanno sempre un po’ ridere quelle che volano stratirate come se stessero uscendo per un appuntamento importante!
    Io poi sono freddolosissima e il viaggio in aereo è particolarmente drammatico per me, quindi parto sempre con pantaloni lunghi ( jeans di solito, ma sto seriamente valutando dei pantaloni di felpa di abercrombie…), scarpa da ginnastica o al massimo se ho i sandali, mi porto sempre dietro dei calzini pesanti da mettere in volo, felpona abercrombie che è in assoluto la cosa più calda che esista! infine un foulard per proteggere la gola.
    Se il viaggio è molto lungo mi porto anche delle babbucce di piumino belle calde…
    Come trucco al massimo metto il mascara, ma spesso nemmeno quello.
    Ultimamente mi capita di volare spesso ed è sempre un dramma, mi fa abbastanza paura quindi ho sempre con me anche dei fiori di bach contro l’ansia, mi aiutano a rilassarmi e a dormire un pochino!

    Rispondi
  • anche io sono d’accordo con te…
    io per andare in sicilia, dove ci saranno seimila gradi, indosserò un maxi dress, scarpe aperte ma solo perchè tornando a casa mia, ho scarpe chiuse anche li e non voglio portarmi dietro cose che non userei! e un golf leggero, in caso sentissi freddo! Poco trucco e occhialoni!!! 🙂

    http://sweetpinkmacaron.blogspot.com/

    Rispondi
  • mitica!!! mi piace questo post, è un prepartenza utilissimo!

    Rispondi
  • Myriam questo post è stupendo e mi ci ritrovo al 100%!
    I look che hai postato sono assolutamente da copiare!
    Mari

    Rispondi
  • assolutamente daccordo con te! i tuoi consigli li condivido appieno! bella anche l’idea dell’argomento, diverso dai soliti! bacio

    Rispondi
  • molto interesante , grazie.bacci

    Rispondi
  • Brava,sono perfettamente d’accordo con te..bisogna essere comode e libere per viaggiare, senza fronzoli inutili o chili di trucco! 😉

    Rispondi
  • anche io la penso come te mi aspetta un viaggio di 10 ore a breve e credo che l unica scarpa che avrò al piede saranno le crocs

    Rispondi
  • Sono d’accordo con te, soprattutto se il volo è lungo è meglio privilegiare la comodità quindi scelgo leggings e maglie a strati, anche un golf di lana che in volo fa sempre freddo, e i calzettoni. Anche l’acqua termale spray da spruzzarsi in faccia per non disidratarsi è ottima, tipo quella della Avène, ma non so se la fanno passare al check-in. Se invece il volo dura poco mi vesto più “normale”, ma sempre piuttosto casual.

    Rispondi
  • io sono per la comodità!! quindi tuta e scarpe da ginnastica. mi piace molto il tuo blog!! anche io ne ho aperto uno da pochissimo!! 🙂

    Rispondi
  • Il mio standard look da volo è camicia+leggings+ballerine, molto semplice ma comodo!

    Rispondi
  • La tua selezione mi piace molto. Penso che si potrebbe adattare anche ai look da turista, comodi ma non banali!

    Rispondi
  • Such a great post! Love this! XO Rebecca

    http://raspberry-rouge.com

    Rispondi
  • ahahah! ha proprio ragione! Bel post.
    Un bacio,
    Anita & Nadine

    Rispondi
  • concordo pienamente su tutto!! il mio problema vero quando mi metto in viagio sono le valigie…mi sento sempre un asinello da soma!!

    Rispondi
  • Lovely post! Well done!

    (http://www.the-parisienne.com/)

    Rispondi
  • Ho visto la prima foto, quella di Keira, e mi son detta “Toh, ma sono io”! No, non sto dicendo che sono figa come lei (ben ben lungi!), ma che anche io quando vado in aeroporto sono abbastanza sfatto-style 😀 Quelle foto mi ricordano delle notti passate nella stazione di Amsterdam o di Groningen in Erasmus hahaha ♥

    Bella anche la review, ti odio perché sai fare la riga dritta con l’eyeliner ._.

    Baci

    Giulia
    http://giulesss.blogspot.com

    Rispondi

Write a comment