lifestyle

Cinquanta Sfumature di Grigio: il trailer del film più atteso (o no?)

E’ ufficiale:
Dopo conferme e poi smentite del cast, dopo la scelta dei protagonisti e le riprese top secret, ieri sera è finalmente uscito il trailer di Cinquanta Sfumature di Grigio, il film tratto dal best seller erotico che ha conquistato il mondo.
Il film è atteso nelle sale il 14 febbraio 2015, una data strategica fino-a-un-certo-punto. Insomma, dai, non si tratta esattamente della storia d’amore che sogniamo da bambine.
Lei, ragazza ingenua e impacciata alle prese con il suo primo ragazzo (seriously?). Lui, uomo ricchissimo dal passato torbido e dai gusti erotici “particolari”. La rivincita del soft porn.

[Continua per vedere il trailer]

Cosa ne penso io?
Ho deciso di leggere il libro dopo che tutti, ma proprio tutti, ne parlavano. L’ho abbandonato dopo un centinaio di pagine, causa noia mortale! Ok, sapevo di non dovermi aspettare un classico della letteratura russa ma, cosa dire, ho trovato la trama insulsa e il libro essenzialmente scritto molto ma molto male.
Le mie cento pagine non mi hanno però impedito di immaginare i personaggi e, quindi, ho guardato il trailer con attenzione e curiosità. Devo ammettere che ho capito cosa intendono le fans di Cinquanta Sfumature quando esprimono i loro dubbi sul protagonista maschile.
Bello è bello, non c’è che dire, ma non ha “mordente”. Insomma, guardandolo non immagino di certo un’anima dannata piena di desideri xxx. Lei sembra anche troppo agé, poco credibile nella parte dell’inesperta anche se evidentemente impacciata.
Non credo che andrò a vedere il film a San Valentino, ho ben altri progetti per una serata romantica (hehehe), ma vi confesso che lo vedrei volentieri sul divano di casa insieme al mio lui, per dare un po’ di brio alle chiacchiere della domenica sera.
Voi cosa ne pensate? Sono curiosa!

33 Comments

Write a comment