IMG_8244
lifestyle

“Donne come noi” L’iniziativa di L’oreal e Donna Moderna

Oggi voglio segnalarvi un progetto importante per l’empowerment al femminile.

Si tratta di un progetto nato per i 30 anni del magazine Donna Moderna e realizzato in partnership con L’Oreal Paris, volto a creare consapevolezza in noi donne per considerare le nostre forze così come sono: senza limiti.

Vi confesso che ho scoperto negli ultimi mesi proprio questa grande verità. Diventare mamma mi ha fatto scoprire una forza che non credevo di avere e, giorno dopo giorno, sono qui a superare i miei limiti in maniera faticosa, sì, ma anche estremamente naturale.

Donne come noi

Il progetto Donne come Noi mira a spingere le donne a desiderare in grande nella nostra vita, a conquistare gli spazi professionali che finora ci sono stati preclusi, a colmare la disparità di retribuzione con i colleghi uomini e a ridisegnare gli equilibri all’interno della famiglia tradizionale e non.

Gli strumenti creati da Donna Moderna e L’Oreal

Per questo sono stati utilizzati tre diversi canali di comunicazione:

un libro che raccoglie le storie ispiratrici di 100 donne che ce l’hanno fatta;

– una serie di corsi di formazione dedicati alle “soft skills al femminile” che saranno svolti in diversi luoghi d’Italia;

uno spettacolo teatrale GRATUITO che partirà da Roma per poi fare tappa in molti prestigiosi teatri.

Lo spettacolo teatrale “Donne come noi”

E’ proprio dello spettacolo che voglio parlarvi.

Frutto del lavoro di Giulia Minoli ed Emanuela Giordano, nasce dal libro e si sviluppa come un dialogo fra alcune delle protagoniste, accompagnato da pianoforte, violoncello e fisarmonica. Interprete principale è l’attrice e cantante Tosca. Con lei, sul palco, altre 5 artiste: Giovanna Famulari, Maria Chiara Augenti, Anna Mallamaci, Rita Ferraro e Fabia Salvucci.

Lo spettacolo teatrale è GRATUITO e i posti sono limitati. E’ possibile prenotare il proprio biglietto tramite mail all’indirizzo spettacolo.donnecomenoi@mondadori.it nell’oggetto mettere la città e nel testo della mail inserire nome, cognome, numero di telefono, numero di biglietti (massimo 2 a persona). Trovate più info sul sito web dedicato.

4 Comments

  • Io sono anni ormai che leggo Donna Moderna, che bella questa iniziativa
    Alessandra

    Rispondi
  • un’iniziativa davvero unica!!

    Rispondi
  • Bellissimo! 😀 Ci vediamo lì? 😀

    Rispondi
  • meravigliosa questa iniziativa!! Noi donne siamo capaci di fare davvero grandi cose! Ed è giusto farci forza tra noi <3

    Rispondi

Write a comment