lifestyle

Io dico sì

Quando sono qui con voi mi piace parlare in leggerezza di moda e di tutte quelle futili cose che tanto mi piacciono, ma ci sono altre cose che sono troppo importanti per non meritare un posticino anche qui.
Non parlerò di politica (benché i nostri governanti vogliano farci credere che di politica si tratti) perché questo referendum parla del nostro benessere e quello di coloro che verranno e non di partiti o ideologie cristallizzate. Vi dirò solo quello che farò domenica:
voterò SI perché l’acqua è vita e la sua gestione deve essere pubblica
voterò SI perché sull’acqua non si può speculare
voterò SI perché credo nelle energie pulite e rinnovabili
voterò SI perché la legge deve essere uguale per tutti
Qualunque sia il vostro credo politico, qualunque sia la vostra fiducia nella politica, ricordate che il voto è un diritto ma è anche un dovere verso noi stessi e verso gli altri. Il 12 e il 13 giugno abbiamo la possibilità di cambiare le cose in meglio, non sprechiamola!
Next week-end in Italy we will vote for some important rules to change concerning water, nuclear energy and justice. I will vote YES for public water, renewable energy and fair justice and hope that many other people will do the same.

18 Comments

  • Bellissimo post, brava!

    Rispondi
  • Sono totalmente d’accordo con te Myriam, infatti andrò anche io a votare quattro SI per il referendum!

    Rispondi
  • 4 si all’apertura dei seggi, il caffé dopo.

    Rispondi
  • Sono d’accordo con te! Anch’io voterò 4 si!

    visit/follow me?
    http://ginlemooon.blogspot.com/

    Rispondi
  • Sono d’accordo con te! Anch’io voterò 4 si!

    visit/follow me?
    http://ginlemooon.blogspot.com/

    Rispondi
  • your blog is so cute, we love this stuff..great post
    xx the cookies
    share the feeling
    visit <3

    Rispondi
  • ben fatto Myriam… anche io andrò a votare, e saranno 4 SI!!!!!

    Rispondi
  • 1) BRAVA
    2) BRAVA
    3) BRAVA
    4) BRAVA

    🙂

    Rispondi
  • che dire? quoto mille volte.

    Rispondi
  • io voterò eccoome e voterò sì! spero vadano a votare in tanti in modo da raggiungere il quorum. Volgiamo la democrazia vera? allora cominciamo noi cittadini per primi a rispettare i nostri doveri, allora si che potremo far valere i nostri diritti!

    Rispondi
  • all’alba (…o quasi) davanti al seggio per votare 4 SI e mi trascino anche la nonna! Brava Myriam!!

    Rispondi
  • il 50% + 1 è tanta gente…..però almeno a guardare su internet e le interviste in tv i si sono parecchi e per questo sono fiduciosa… incrociamo le dita a forma di SI!! Non è proprio umanamente possibile ma noi ci proviamo!!!

    Fai bene a parlarne, spero che le altre amiche fashion bloggers facciano altrettanto!

    Chiara

    Rispondi
  • Ciao Myriam! Anche io ho deciso di trattare l’argomento referendum sul mio blog ma in maniera “meno invasiva”, ho semplicemente cercato un escamotage per ricordare ai miei lettori che il 12 e il 13 c’è il referendum e sarebbe cosa buona e giusta votare per raggiungere il quorum ed evitare spreco di denaro pubblico. Sono convinta dei 4 sì sui quali traccerò un segno deciso, speriamo bene!

    Rispondi
  • che bel post, mi piange il cuore non poter andare a votare, ma il mio seggio è lontano qualcosa come 500 km e c’è il mare di mezzo. sono ancora in forse se partire o no, ma credo che dovrò rinunciare, che rabbia!

    Rispondi
  • Brava M. 😉

    Rispondi
  • bellissimo post!!! concordo con te! =D baci

    Rispondi
  • Ottimo il post (e anche i set che hai creato per ribadire il concetto :D). Voterò anche io 4 sì e mi auguro che si raggiunga il quorum almeno questa volta in cui i temi sono così importanti. Ricordo ancora con un sorriso la prima volta che ho votato a 18 anni, non vedevo l’ora! 🙂 Come tu dici il voto è un diritto ma è anche un dovere!

    Rispondi

Write a comment