lifestyle

Me to you

Oggi voglio prendermi un po’ di tempo per pensare a voi. Dopotutto è grazie a voi, alle vostre visite e al vostro supporto continuo che il mio blog va avanti (grazie a tutti di cuore, davvero!) e per questo mi piacerebbe che migliori in base anche alle vostre esigenze.
C’è qualcosa che non vi piace, che vorreste che cambi? C’è qualche argomento che non tratto (o tratto poco) di cui vorreste leggere di più? Vorreste che rispondessi di più ai vostri commenti? Ci sono domande che mi avete fatto a cui non ho risposto*? Ditemi tutto quello che pensate.
Ci tengo molto al vostro parere 🙂
Today I want to spend some time thinking of you. After all it’s you, your visits and your support that make my blog alive (thanx a lot everyone!) so I would like to improve it according to your needs.
Is there anything you don’t like, something you would like to change? Is there any argument I don’t talk about you would like to read? Should I answer more to your comments? Are there any questions you asked me I never answered*? Tell me everything. I really care about your opinion 🙂

*a proposito, vi ricordo che per qualsiasi vostra domanda, o anche per chiacchierare un po’, potete scrivermi una mail a babyglambud@hotmail.it, sarò felicissima di rispondervi!

*if you have any question, or if you just want to talk, you can write me here: babyglambud@hotmail.it, I’ll be glad to answer you!

tommy ton, paris couture
tommy ton for style.com (paris couture)

12 Comments

  • direi proprio di no tesoro!!!
    adoro il tuo blog,il tuo stile e la tua persona 😀 e vorrei tanto conoscerti 😀 baciiii

    Rispondi
  • Giuro…a me piace tutto…anche se non commento mai!! Perdonami My, son sempre carica di cose da fare…sono un disastro!!! Peró ti leggo sempre…e il vestito di Westrags è strepitoso! Bacioni

    Rispondi
  • Io ti leggo sempre e devo dire che il tuo blog mi piace così com’è, non ti conosco ma mi sembra molto nel tuo mood. bacio
    audrey

    Rispondi
  • Ho iniziato a seguirti da poco ma devo dire che fino ad ora mi piace molto il tutto! Un bacio !

    Rispondi
  • Adoro il tuo blog così com’è perchè proponi outfit davvero belli, portabili e soprattutto cosa non meno importante con abbigliamento cheap!E mi sembri anche una ragazza davvero simpatica! Un’idea (che cmq mi sembra di averti più o meno visto fare)potrebbe essere una sorta di rubrica dove prendi in considerazione i must del guardaroba (ad es.il blazer) e far vedere come lo abbineresti in più modi. una bacio, continua cosi! =)

    Rispondi
  • Vedo che siamo tutte d’accordo…a me piace così!!!

    Rispondi
  • posso permettermi di criticare questo post che sicuramente può risultare apprezzabile da molti??
    Escludendo la questione del rispondere alle domande ecc.

    Voi fashion blogger dovete smetterla di fare i burattini della moda!!
    I vostri blog sono tutti un IO IO IO IO IO!! Io ho comprato, io ho visto, io ho indossato, io sono stato conattato ecc.! La vostra più che passione per la moda, sembra passione per voi stessi!

    Se sei una ragazza intelligente non chiedere agli altri cosa vogliono da te, va benissimo chiedere un’opinione sul rapporto tra te e lettore, non va bene che tu debba trattare argomenti scelti da altri. Questo non è una rivista che deve vendere, ma uno spazio personale e in quanto tale deve trattare di quello che ti riesce meglio!

    Create più coerenza tra ciò che dite e ciò che fate….tu per esempio non dici che vorresti fare la reporter di moda, una cosa del genere, la pesonal shopper pure mi sembra…embé queste due professioni mica fanno solo sfoggio dei propri acquisti, mica fanno vedere come sanno recitare bene la parte della pecorella che si precipita a comprare le cose perché must di stagione!?!?

    Non avete inventiva, non avete fantasia, personalità, ingegno, il massimo dello sforzo è parlare bene di una sfilata e copiare qualche diy da qualcun’altro. Non sapete pubblicamente cosa sono le critiche costruttive alle proposte degli stilisti, avete paura di esporvi, di dire la vostra, di farvi valere, se valete qualcosa!!
    Come se foste spaventate di far vedere che avete qualcosa da proporre, perché se lo fate poi nessuno vi calcola….

    Vi riducete ad essere delle piccole pedine, con la speranza e l’illusione di poterne ricavare qualcosa…..ma pensaci, se poi non ottieni nulla essendo l’ennesima fashion blogger omologata a tutte le altre, cosa ti ritrovi se non un armadio pieno di vestiti?

    La risposta alle domande che hai posto ai tuoi lettori, le devi ripondere tu!!
    Di cosa ti piacerebbe davvero parlare oltre dei tuoi outfit e di quanto è bello questo e quelo e “lo devo avere”??
    Dovrai pur avere delle idee…beh esponile!

    Scusa il tono generico, ma è un discorso che vale un po’ per tutte voi, se l’ho esposto a te è perché almeno ti sei degnata di chiedere ed uscire per qualche istane del tuo piccolo mondo fatato.
    Perdona anche l’aggressività, se c’è stata, mi sono lasciata prendere la mano forse 😀

    Ciao Chiara.

    Rispondi
  • ma che idea carina!!!

    my continua così, bravissima e modesta! bacione

    Rispondi
  • @Chiara: bene, partiamo dal presupposto che quello che scrivi qui lo penso anch’io!
    sono la prima a pensare che un blog che parla di moda non debba parlare solo di “ecco che cosa ho indossato oggi per la premiazione di tal de tali” e infatti io ce la metto tutta per parlare di moda dal mio piccolo punto di vista, sì, ma in modo più ampio. mi piace postare le sfilate che mi hanno colpita (cercando di evitare i nomi troppo noti, che tutti conoscono perché sono ovunque) dando il mio parere, cerco di dare qualche consiglio per abbinare i must di stagione (ovviamente secondo il mio gusto), posto le mie foto di streetstyle preferito…e ovviamente posto i miei outfits. tu non la pensi così? vedi il mio blog uguale a tanti outfit-blog (non li chiamo fashion blog perché appunto mostrano solo foto di outfit)? beh perché se è così forse ho sbagliato tutto. “sono diventata tutto quello che ho sempre odiato” (permettimi una citazione da homer simpson :D)

    se ho scritto questo post è perché mi farebbe piacere essere d’aiuto alle persone che mi leggono. di tanto in tanto ricevo delle mail che mi chiedono pareri, consigli. mi domandavo se ci fosse qualcosa in particolare, qualche argomento (sempre in tema moda ovviamente) che i miei lettori apprezzassero più degli altri o qualche argomento a cui non avevo pensato di cui a loro farebbe piacere leggere.

    a volte ad esempio temo di essere troppo “fredda” con le persone che mi lasciano un commento, ho paura di non ringraziare loro abbastanza per il tempo che mi dedicano. dopotutto se questo blog va avanti è grazie a loro (e grazie anche a te ovviamente) quindi mi sembra giusto cercare di capire se mi comporto bene nei loro/vostri confronti.

    Rispondi
  • Credo proprio che non vi sia blogger più “sbagliata” (passami il termine Myriam 🙂 ) cui rivolgere l’opinione espressa da Chiara. Ritengo che Myriam, molto più di tante altre blogger, si sforzi(con risultati, peraltro, apprezzabilissimi)di evitare l’omologazione di cui si è finora discusso!
    Inoltre, il blog è un qualcosa di assolutamente personale e reputo, per così dire, fisiologico l’utilizzo del pronome personale “IO” e la consequenziale richiesta di pareri ai followers, altrettanto.
    Trovo paradossale scegliere proprio QUESTO blog come capro espiatorio di una tendenza dilagante, ma che, ripeto, non mi sembra proprio riguardare questo spazio. Spazio, peraltro, sempre attento a tutta una serie di dettagli non trascurabili che rendono piacevolissima la lettura, come:
    1)La ricerca di outfits realmente portabili (a dispetto di certe proposte assolutamente improponibili: vedi abiti smanicati in pieno inverno e stivali d’estate)

    2)L’utilizzo di una sintassi molto precisa, ma allo stesso tempo scorrevole (cosa ffatto scontata)

    3)L’inserimento di rubriche di viaggio molto interessanti e soprattutto utili!

    Detto questo, continua così Myriam:)

    Un bacio

    Valeria

    Rispondi
  • Ciao bella,Vedo che siamo tutte d’accordo.
    Un bacio.
    http://mary1975.blogs.elle.es/

    Rispondi

Write a comment