outfits

My theory of colours

Ho un’avversione per le regole ferree e immutabili, da seguire religiosamente e senza licenze, soprattutto in ambiti creativi e dinamici come l’arte, la musica, la moda…
Parlando di colori, ad esempio, rifuggo dall’abbinamento forzato di borsa e scarpe e trovo ridicolo l’obbligo di indossare non piΓΉ di tre colori per volta. Credo che l’importante sia cercare un’armonia (a volte con abbinamenti del tutto impensati) che valorizzi il nostro fisico e i nostri colori. Magari non riesce sempre ma Γ¨ divertente sperimentare! 
Che ne pensate?
I have a real loathing to strict unchangeable rules, those to follow piously without licence, especially when they concern creative and dynamic fields like art, music, fashion…
Talking about colours I don’t pay attention to the forced match bag + shoes and I think the rule of not-more-than-three-colours is ridiculous. The most important thing is finding an harmony (sometimes with unexpected matching) which improves our shape and colours. Well maybe we don’t find it everytime but experimenting is funny! What do you think about?
A proposito di colori, e di colori forti, vi presento la mia new entry: una borsa in stile vagamente wang-iano di un bel fucsia brillante. Il tessuto tecnico tipico di Kipling (mia madre colleziona queste borse da sempre…sono indistruttibili!) la rende sportiva e casual mentre i dettagli in metallo lucido le danno quel tocco “city” che mi ha fatto innamorare. L’ho presa su Sarenza (non vi avevo detto che vende anche borse?) dove c’Γ¨ anche in versione grigio perla. Vi piace?
Concerning colours, bold colours, I’m showing you my new entry: a kinda-wang bag in a bright fucsia. The Kipling typical fabric (my mum has a collection of these bags…they’re indestructible!) makes it sporty and casual and its details in brilliant metal give the “city” touch I love. I bought it on Sarenza (it sells bags too!) where there’s also a light grey version. Do you like it?

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
I was wearing: CAMOMILLA Blazer, vintage Cardigan, ZARA Pants, ASOS Belt and Shoes,  
KIPLING Bag on Sarenza, ACCESSORIZE and H&M Rings

35 Comments

  • sono perfettamente d’accordo con te, io sono cresciuta con la fissa degli abbinamenti borsa-scarpe ma negli ultimi tempi mi sto sforzando di abbinarle in modo diverso.
    P.S. Bella la borsa!

    Rispondi
  • D’accordissimo! si possono seguire le regole alla perfezione ed essere comunque mal vestite, se si a gusto si riesce a rendere gradevole anche l’abbinamento più ostico.

    Rispondi
  • très jolie tenue, et j’adore ta bague

    Rispondi
  • I love all the details!

    <3
    http://www.kasiabelhadri.blogspot.com

    Rispondi
  • You look amazing! Love your style.

    x,

    Mikaela

    http://www.FramboiseFashion.com

    Rispondi
  • nell’arte nella musica e nella modo NON CI SONO REGOLE, altrimenti dove sarebbe la creatività?
    Ti dico sinceramente, questa borsetta non mi entusiasma, si invece x il colore!!
    Baci

    samiikii.blogspot.com

    Rispondi
  • Borsa carinissima, anche se io non amo il viola. Vecchio stampo e un po’ bacchettona, sono fissata con l’idea di non miscelare troppi colori, massimo tre. con la tendenza del color block gli occostamenti strani, cromaticamente parlando, li vedo con occhi diversi, ma sono monotona, non riesco ad osare tanto.
    BAcio cara

    Rispondi
  • molto carina la borsetta, soprattutto il colore!

    xxx

    F.details

    Rispondi
  • Io sono una frana con gli abbinamenti quindi mi appello anche io alla regola del “nessuna regola” sperando di azzeccarci πŸ™‚

    Rispondi
  • Sei splendida πŸ˜€ Ti trovo in formissima tesoro!!! Sei dimagrita un sacco πŸ˜€

    Rispondi
  • you look lovely! Interesting combination of colors
    xx

    Rispondi
  • Concordo pienamente con te. Oggi ho la cinta rossa e le scarpe nere. E’ l’armonia del risultato finale a contare. Molto.ben riuscito questo look.
    Bacissimi
    http://dontcallmefashionblogger.blogspot.com

    Rispondi
  • Penso che hai ragione, ognuno deve mettere i colori che più gli piacciono.. Una volta sono arrivata in università con cardigan giallo acceso e valigia fuxia… Cami mi è corsa incontro e mi ha detto: non ci vedo ma non potevi che essere tu! πŸ˜€ Bellissimo post e bellissime foto πŸ˜€

    Mari

    Rispondi
  • Love the color of your bag!!

    Rispondi
  • Ciao, ho appena scoperto il tio blog e ho deciso subito di seguirti perchè mi sembra davvero interessante! A presto dunque, e se ti va passa a trovarmi. Belle le righe b/N con borsa fucsia!!

    http://audreyinwonderland-audrey.blogspot.com/

    Rispondi
  • Fantastica My!
    Ultimamente ti commento poco, ma ti seguo sempre!
    In bocca al lupo per la tesi!
    Baci baci

    Rispondi
  • do you mind checking out my blog? feel free to follow me πŸ˜‰ or at least tell my what you are thinking about it

    love&peace

    http://gypsiestrampsthievesfortunetellers.blogspot.com/

    p.s. great outfit!

    Rispondi
  • devo far leggere questo post a mia mamma e a Mr. M che mi rimproverano di continuo di non saper abbinare i colori…
    la borsetta mi piace tantissimo, sfiziosa da morire! da farci un pensierino (se il prezzo è abbordabile visto che questa volta sono in piena austerity per davvero).
    baci

    Rispondi
  • perfettamente d’accordo con te!ho scritto una cosa simile anche io in un post che sto per pubblicare…

    tu comunque ci sei riuscita benissimo!

    un bacio

    Rispondi
  • Io abbino borsa e scarpe solo per le occasioni super formali, praticamente MAI! Conta il risultato, l’originalità e soprattutto l’armonia finale col proprio fisico ed il proprio essere. Baci My!

    Rispondi
  • Io sto cercando di guarire dalla malattia dei ‘non più di tre colori’… πŸ˜€
    Molto carina la tua borsa,che bel colore brillante!

    Rispondi
  • La borsa è molto carina!
    Riguardo ai colori.. mi piacerebbe imparare ad osare un po’ di più forse πŸ™‚
    Sono un po’ “vincolata” e certi abbinamenti proprio non riesco a vederli πŸ™‚ tuttavia, certe banalità proprio non mi piacciono..
    Quindi, complimenti per la sperimentazione πŸ˜‰
    Anche se personalmente avrei cambiato qualche colore, in generale è molto carino πŸ™‚

    http://fehmoda.blogspot.com/

    Rispondi
  • bel mix! mi piace!! πŸ˜‰
    http://roberta-withlove.blogspot.com/

    Rispondi
  • I asbolutely love it!

    mfashionfreak.blogspot.com

    Rispondi
  • stripes stripes stripes, guardo il mio google reader e piu mi convinco che domani vado a fare shopping di righe. dovunque siano messe, cappelli, borse (si certo compro la Fendi ahahah)magliete e vestiti. love our look , you do always great

    Always following
    The Dolls Factory

    Rispondi
  • Scarpe e borsa non sempre sono abbinate, però alla regola dei tre colori resisto. L’importante è avere uno stile proprio, unico, personale.

    Rispondi
  • That bag is the best colour!

    Rispondi
  • stai benissimo!!! mi piace tantissimo cintura gialla fluo e borsa violetto fluo!!!
    baci

    Rispondi
  • Absolutely love this outfit! It’s just perfect, I love the pants and the purple bag is so cute πŸ™‚

    Lubna | ELLE VOX

    Rispondi
  • Mi piace molto come hai abbinato la borsa! beata te che ci sei riuscita! ^^ io un paio d’anni fa ho comprato una borsa arancione che non so davvero con cosa mettere… -.-

    Rispondi
  • …nell’insieme carino!

    http://www.violetsforyou.blogspot.com

    Rispondi
  • mi piace molto il nome del tuo blog!
    invece oggi sul mio blog parlo della festa privata di Stefanel alla quale sono stata invitata ieri come blogger!
    Ti va di dare un’occhiata?!
    Se poi vorrai diventare mia follower, ricambierò!!

    http://theshabbylabels.blogspot.com

    Rispondi
  • Le regole sono fatte per essere trasgredte πŸ˜‰

    Rispondi
  • mi piace tantissimo come hai donato un po di colore all’outfit con la giusta scelta degli accessori , ovvero borsa e cintura! splendida!

    eh, il vestito sulle foto mi sta bene perche è pinzato dietro ;D

    bacini tesoro, Angelica
    http://angystearoom.com

    Rispondi

Write a comment