outfits

Please, please

Please! Ditemi come fate a scattare foto indoor nitide, luminose (insomma, decenti) perché io non ci riesco. Ho provato col flash, senza flash, muovendo vari tastini della mia Sony DSC-S930 ma il risultato merita una sola parola: penoso.
E, dato che le giornate diventano piovose e le sere sempre più buie, se nessuno mi aiuta vi toccherà guardare queste brutte foto sfocate e scolorite per tutto l’inverno (sempre che lo vogliate).
Please! Tell me how you manage to take clear, bright (well..decent) indoor pics because I didn’t succeed in doing it. I tried with flash, without flash, moving any button of my Sony DSC-S930 but the final result deserves only one word: pathetic.
And, since days are becoming rainy and nights darker, if nobody helps me you’ll have to watch these ugly blurred pics all the winter (only if you want).
Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
I was wearing: ZARA Jacket Shoes and Bag, ASOS Dress, CALZEDONIA Tights, 
no brand faux-fur Collar (I took it from an old jacket), CLICHE’ Ring with stone, H&M Rings
Questo il mio outfit di sabato: vestito nuovo, borsa e collant nuovi (dai saldi estivi, mai indossati prima). Io e monsieur siamo andati al cinema a vedere “Adèle e l’enigma del faraone”. Sappiate che l’unico enigma per me è il titolo: nel film non c’è nulla di enigmatico e, se volete saperla tutta, l’unico faraone è un personaggio poco rilevante che compare a dieci minuti dalla fine. Se poi vi dico che il titolo originale è “Les aventures extraordinaires d’Adèle Blanc-Sec” allora capirete tutto. Ma cosa passa nella testa dei traduttori italiani??
This is my Saturday night outfit: new dress, new bag and tights (from last summer sales, never worn before). I and monsieur went to the cinema watching “The extraordinary adventure of Adèle Blanc-Sec” but in the italian translation it became “Adèle and the mystery of the Pharaoh”. It sounds crazy if you think that there’s no mystery in the movie and, more, the only Pharaoh is a secondary character and he only appears ten minutes before the end!

41 Comments

  • Lovely tights!

    Rispondi
  • Ciao My, se non sbaglio è una 10megapixel, giusto? Ce l’ha la funzione notturno con flash? Io mi trovo bene con quella, in interni e con sfondo, perchè si vede tutto bene. Comunque ho trovato questo http://www.sony.it/product/dsc-s-series/dsc-s930#pageType=Overview
    immagino che tu abbia già il manuale, ma qui, nella sezione “caratteristiche”, ti spiega velocemente come avere foto più nitide e meno sfocate…
    Baci
    ps: bella come sempre!

    Rispondi
  • Cara Myriam, le foto indoor io e mia sorella abbiamo smesso di farle perché appunto vengono TUTTE sfocate!
    La soluzione nel nostro caso -spero sia- la reflex! Che arriverà fra pochino, come regalo di laurea per l’immensa felicità delle sorelle di intheirclothes! 😀 L’outfit è molto carino lo stesso, non preoccuparti!

    Rispondi
  • vorrei VERAMENTE che leggendo questo commento tu avessi un’illuminazione che ti faccia diventare magicamente esperta in foto indoor. ma sono probabilmente più ignorante di te in materia 😀 l’outfit mi piace, ma l’estro (o la mancanza di esso) in certi traduttori molto meno. pecche da linguista 🙂

    bacioni

    Giulia
    http://giulesss.blogspot.com

    Rispondi
  • il total black funziona sempre, mi piacciono gli accessori che hai usato che rendono il tutto molto originale e moderno…per le foto, quando c’è poca luce bisogna aumentare il tempo di esposizione e aprire il diaframma, in questo modo però c’è il rischio che vengano un tantino vibrate perchè con il tempo lungo la macchina registra tutte le vibrazioni…quindi non ti resta che elaborare le foto con photoshop o con il programma che ti è stato dato in dotazione con la macchina fotografica digitale, usa il contrasto e la luce per schiarire ulteriormente

    Rispondi
  • Che carina che sei. Bel blog, ti seguo 🙂

    http://allamodaeconstile.blogspot.com/

    Rispondi
  • hmmm…se scopri come farle dimmi, che sto impazzendo anch’io! 😛

    anyway, mi piacciono troppo le tue calze!!!

    xoxo
    K.
    http://kcomekarolina.blogspot.com/

    Rispondi
  • Io scatto poco indoor ma quando lo faccio devo sempre ritoccare le immagini per renderle più luminose! Passando all’outfit: quelle scarpe sono stupende!

    Rispondi
  • I ma not too sure but loving your outfit nonetheless 🙂

    Rispondi
  • ciao, per gli acquisti di abiti su asos come ti regoli? non capisco le taglie…io porto una 42/44, qual’è la corrispondente uk?? grazie, ciao!!!
    ps: stai veramente bene!

    Rispondi
  • Ah lo vorrei sapere anch’io! Credo che con una macchina “compattina” sia difficile ottenere buoni risultati… Sennò bisogna usare bene le luci, puntarsi addosso dei faretti e poi in photoshop lavorare sul colore, sui livelli e sul contrasto…

    Alla fine, al di là del titolo com’era il film, lo consigli? I titolisti italiani sono famosi per queste gaffes, tipo il film “Eternal Sunshine of the Spotless Mind” tradotto miseramente in “Se mi lasci ti cancello”, hai presente?

    Rispondi
  • guarda, quando ho visto il trailer del film in effetti non mi ha x niente entusiasmato. ecco che mi confermi il tutto 🙂
    ah bella la domanda sulle foto. desidererei anche io saperlo, in quanto la mia macchinetta fotografica è del’anti-guerra.. pffffffff. sogno una reflex!accidenti!!!
    bacio
    Sara

    Rispondi
  • Semplice….cambia la luce in stanza che è gialla e senza offesa pietosa. Metti le lampadine bianche.

    Quando scatti le foto, aumenta l’ISO, dovresti poterlo regolare in tutte le funzioni anche in quella “automatico”.

    Chiara

    Rispondi
  • @pinkhandmirror: io porto una 42 e prendo sempre la 10. ti consiglio di prendere le misure di seno-vita-fianchi e confrontarle con quelle del sito: sono molto precise!

    @Verde Menta: guarda, il film non è brutto. mi sono piaciuti molto il trucco e i costumi e poi rivedere parigi sullo schermo è sempre un piacere per me. considera comunque che è tratto da un fumetto quindi è molto surreale e a tratti ‘fanciullesco’.

    Rispondi
  • a parte flash o non flash…hai provato a impostare la modalità scena??? così sfuocate ho paura che siano a causa dell’impostazione su primo piano…almeno a me succedee così!!! prova a cambiare le impostazioni…c’è sicuramente notturno…ritratto!facci sapere

    Rispondi
  • @Chiara: hai ragione, anch’io pensavo fosse molto merito della luce. purtroppo quel punto della mia stanza è anche poco illuminato, cerco di dare più luce con la lampada della scrivania ma l’effetto è sempre molto triste 🙁 proverò anche questa, grazie del consiglio!

    Rispondi
  • per le foto non so nemmeno io come aiutarti perchè ho lo stesso problema se le faccio indoor e con la mia compatta. 🙁

    il look mi piace molto, semplice ma d’effetto!

    Rispondi
  • Comunque è strano che una digitale, oltretutto con 10 megapixel, dia un effetto così sfocato in interno….hai provato a scattare in modalità notturna? io in genere uso quella, anche in interno…

    Rispondi
  • Tesoro che meraviglia la giacca…stai benissimo 😀 Ho anche io il medesimo problema con le foto… Ora che è buio,e potendo solo alla sera devo ridurmi all’autoscatto 🙁 un bacione

    Rispondi
  • Mi sono innamorata del vestito e delle scarpe! BEllissimi acquisti 😀
    Un saluto 😉

    Rispondi
  • I try and bounce the light off! xo

    Rispondi
  • Avevo lo stesso problema ma quando ho letto un libro di fotografia le cose sono migliorate tantissimo! Prima non consideravo un sacco di cose che sono basilari per la buona riuscita di una foto e mi incazzavo con la mia povera macchina fotografica! Se non hai voglia di spendere soldi per un libro (sono comunque soldi ben spesi, ti si aprirà un mondo una volta letto!)un altro consiglio che posso darti è quello di curiosare qua e la sui forum di Canon e Nikon e se vuoi chiedere consigli o chiarimenti specifici iscriviti e domanda, sono tutti molto cordiali (e mi hanno aiutato un sacco di volte!).
    Bacioni e buone fotografie!
    New post: Aviator Jacket

    Rispondi
  • bella! i collant mi piacciono moltissimo! 🙂 baci

    Rispondi
  • come possono non piacermi le scarpe???? io le ho uguali!carinissimo il vestitino!

    Rispondi
  • wow! il tuo blog mi piace! ti seguo!

    xx

    Rispondi
  • a chi lo dici, se poi non sei a casa prima delle 7.30 (ormai profonde tenebre!!!) bisogna sempre rimandare tutto ai fine settimana quando finalmente assorbo vitamina D… uffa!!!
    adorabile! mi piace molto la borsetta!

    Rispondi
  • io normalmente uso una reflex per le foto indoor ! cerco di farle su sfondo bianco e con molta luce ! magari cerca di scattare durante il giorno e con un cavalletto!!

    mi piace moltissimo il tuo taglio di capelli!!complimenti per il blog!

    se ti va passa dal mio

    http://frampesca.blogspot.com/

    Rispondi
  • Io di solito uso il flash quando scatto foto in casa. Come ahi trovato il film? 🙂

    Rispondi
  • sempre bellissima!!! e perfetta!!
    kiss

    Rispondi
  • Lasciamo perdere come traducono i titoli dei film in Italia perchè come in questo caso si rasenta il ridicolo!
    Il tuo look è come sempre molto carino e ti sta bene. Le tue foto a me sono sempre piaciute, sembrano fatte apposta un po’ così “anticate” 🙂 Fare foto nitide ma non sovraesposte effetto “flash ho visto la madonna” in casa è piuttosto difficile. Anche con una reflex. Io fossi in te continuerei a farle così, a me piacciono, sono il tuo marchio 🙂

    Rispondi
  • Osservando le foto sembra quasi che non le faccia in alta qualità, prova a controllare bene le impostazioni, sembrano sgranate, eppure 10mpx non sono pochi! Imposta la qualità migliore tra quelle disponibili, saranno più “pesanti” ma se è questo il problema risolverai notevolmente 😉

    Rispondi
  • wow that jacket is so beautiful! I love the entire outfit!

    Rispondi
  • bellissimaa e adoro le scarpe!!

    Rispondi
  • I wish I could write in Italian!

    Rispondi
  • Le scarpe sono splendide.
    Stai benissimo con questo look.

    Buona giornata!

    Baci

    Rispondi
  • love your style, love your blog! let’s follow each other?

    Rispondi
  • Come dice Sioux: “quando c’è poca luce bisogna aumentare il tempo di esposizione e aprire il diaframma”, devi rimanere ferma immobile però altrimenti la fotocamera registra il vibrato. Al limite puntati la luce di qualche lampada/faro, aiutati con il flash, setta le impostazioni in notturna, oppure aumentando il tempo di esposizione (anche se usi il flash). Dopodiché elabora le foto con photoshop o con un altro programma. Più che luminosità e contrasto se il programma lo permette, regola i livelli e l’esposizione.

    Rispondi
  • le foto in indoor possono dare questo problema, fondamentale è lo sfondo che utilizzi. Prova a procurarti dei teli colorati da usare come sfondo, e almeno una lampada neutra. Poi gioca con le impostazioni della tua macchina..io nn amo molto le sony, molto meglio canon e nikon..cmq in rete ci son tanti tutorial e suggerimenti su come fare foto belle in indoor.
    Ma lo usi il cavalletto? è fondamentale! Potresti anche prendere il telecomando a distanza.
    e un ombrello bianco per riflettere la luce..

    Rispondi
  • love your outfit sweetheart!!!!!!

    always Stunning!!!

    xoxo

    http://minaischic.blogspot.com/

    Rispondi
  • What a great movie night outfit! I’ve gotta try some patterned tights 😉

    xx Cristina

    Rispondi
  • bellissimo outfit

    Rispondi

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.