bijou-brigitte-primavera-estate-2016-13-1
shopping

Bijou Brigitte primavera estate 2016 – i nuovi trend a tema bijoux

Il mese scorso sono stata a Milano per scoprire la nuova collezione Bijou Brigitte primavera estate 2016.

E’ stata una scoperta globale, perché mi ha portata in giro per il mondo senza però muovermi di un passo. Non ci credete? La spiegazione è semplice: i nuovi trend a tema bijoux che ho scoperto in questa collezione si ispirano a vari luoghi della terra e ve li mostrerò uno per uno.

Da quando ho conosciuto la filosofia di Bijou Brigitte mi sono accorta che il brand è davvero all’avanguardia quando si tratta di tendenze di stagione e credo che, anche stavolta, i trend ci siano proprio tutti. Ho deciso di portare anche voi con me in questo “viaggio intorno al mondo” per scoprire la collezione Bijou Brigitte primavera estate 2016.

Vi spiegherò tutte le tendenze mostrandovi le foto che ho scattato durante il press day. Riserverò al prossimo post le proposte del brand per quanto riguarda i gioielli da cerimonia (vi anticipo che sono stupendi).

Si parte!

Prima fermata: America dei “Pellerossa”

Questa parte della collezione si ispira all’immaginario degli indiani d’America che ci hanno tramandato i film western: piume, acchiappa-sogni, catenine sottili multifilo indossate tutte insieme, perline, lacci in suede color marrone bruciato. La caratteristica principale di questa collezione è l’utilizzo dell’argento brunito abbinato alle pietre turchesi. Non mancano i rimandi glamourous alla pietra effetto marmo che impreziosisce collane e bracciali.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-1

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-4

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-5

Seconda fermata: India

In India il colore dominante diventa l’oro, dal colore caldo ed esotico. Pietre color ambra, decori preziosi, anelli importanti e bracciali che ricordano i tatuaggi all’henné che le donne indiane disegnano sulla pelle. Non mancano i pendenti a forma di Buddha e altri simboli orientali.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-8-1

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-7

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-6

Terza fermata: Africa nera

In Africa l’atmosfera diventa ancora più calda. All’oro si aggiungono gioielli e dettagli in legno, pietre grosse brunite, frange di colore scuro che impreziosiscono collane importanti. I bracciali sono decorati con ricami su tessuto, strass e catene.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-10

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-11

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-9

Quarta fermata: Ibiza

Siamo arrivati alla fermata più “girly” della collezione Bijou Brigitte primavera estate 2016. I colori accesi prendono il sopravvento nei toni fluo e nelle tinte marine. Braccialetti dell’amicizia, perline, conchiglie marine ricordano i gioielli che da ragazzine cercavamo di fare con quello che trovavamo in vacanza. L’atmosfera è molto allegra e spensierata.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-12

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-13

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-13-1

Quinta fermata: Saint Tropez

Il tema marino si fa più chic a Saint Tropez e fa suoi i colori della bandiera francese che sono poi quelli dello stile da “marinaretto”: rosso, bianco e blu. Non mancano i richiami al mare che si esprimono con le conchiglie, le stelle marine, e ancora bracciali e cinture fatte di corda intrecciata.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-15

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-16

Ultima fermata: Nord Europa

Arriviamo infine in nord-Europa, la patria dello stile minimalista. Qui le linee diventano essenziali e geometriche, nessun orpello fatta eccezione di semplici pietre piatte nei toni del marmo. Collanine super sottili, bracciali rigidi da indossare insieme ma senza mai strafare, orecchini oversize che però conservano leggerezza e geometria.

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-17

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-19

bijou-brigitte-primavera-estate-2016-18

Come vedete, i nuovi trend mettono da parte le statement necklaces (che pure amiamo tanto e troveremo nei “classici”, ovvero i bijoux da cerimonia) per fare spazio alle collane sottili multifilo. Il mood è più hippy-etnico rispetto alla scorsa estate, merito anche dei nuovi colori che saranno di moda quest’anno (uno tra tutti, il marrone bruciato). Si fa spazio anche il minimal, in controtendenza rispetto a tutti gli altri mood, che però ha in sé un certo fascino e può essere molto adatto anche ai look serali.

Fatemi sapere quale di questi trend vi è piaciuto di più!

17 Comments

Write a comment