shopping

Borse Michael Kors primavera estate 2015

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-0

Sapete bene quanto mi piaccia Michael Kors: è un brand di lusso ma accessibile, se lo paragoniamo agli altri brand che sfilano in passerella.

Con più o meno fatica, si può mettere da parte una sommetta da investire in uno dei suoi accessori che davvero fanno la differenza, in particolare le borse. Eh, sì, adoro le borse Michael Kors! Posseggo due modelli icona del brand, scelti accuratamente sia per la forma che per il colore, e ogni volta che li indosso mi sento soddisfatta del mio acquisto.

Le borse Michael Kors sono perfette e rifinite in ogni minimo dettaglio. Accanto ai modelli top del brand, che ogni stagione si rinnovano nei colori e nelle finiture, le nuove collezioni si arricchiscono di nuovi modelli che si ispirano ovviamente alle tendenze del momento.

Proprio in questi giorni mi sta passando per la mente l’idea di acquistare una nuova MK da aggiungere alla mia collezione, nel colore cuoio che è il must del momento, o anche azzurra… ma sono ancora molto indecisa! Trattandosi comunque di una spesa non da poco, è molto importante soffermarsi un po’ in più per avere ben chiaro il modello e il colore che potremmo sfruttare di più. Pensate che la mia prima MK ha ormai oltre due anni ma è ancora attuale come il primo giorno che è arrivata a casa da me.

Borse Michael Kors primavera estate 2015: tutti i modelli e i colori di stagione

A proposito di borse attuali, vediamo insieme quali sono le borse Michael Kors primavera estate 2015:

– SELMA 
La Selma è il bauletto cult di Michael Kors, in pelle saffiano dal design con le “alucce” laterali appena accennate. Esiste in varie dimensioni, la large e la medium possono essere portate anche a mano con i manici, mentre la small è esclusivamente a tracolla.

– HAMILTON

La Hamilton è la borsa “ladylike” per eccellenza del brand, in pelle saffiano, si distingue per il dettaglio del lucchetto con il logo e la tracolla con la catena. Esistono diverse versioni di questa borsa: c’è la medium che sarebbe la versione che ho io → click! ← e la large che ha una forma più allungata. Lo scorso anno è nata anche la Hamilton Traveler che è in pelle morbida e ha la tracolla staccabile in pelle.

– JET SET

Jet Set è in realtà un’intera linea di borse Michael Kors, la più famosa è senza dubbio la shopper. Anche questa è in pelle saffiano e, a seconda del modello e delle dimensioni, presenta diverse caratteristiche soprattutto per quanto riguarda gli scomparti interni (ad esempio la versione che può contenere il pc oppure quella con la zip che la chiude completamente ecc.). Io ho la versione medium nel color “vanilla” → click! ← e posso candidamente dirvi che è uno dei miei acquisti migliori in fatto di borse.

– CINDY

La Cindy è un bauletto dalle linee pulite ed essenziali, in varie dimensioni può essere portato sia a mano che a tracolla, a eccezione della mini che va solo a tracolla, come nel caso della Selma. Il suo design somiglia vagamente alla Alma di Louis Vuitton, comunque lo stile è molto simile.

– DILLON

La dillon è una borsa a mano molto classy, la immagino come una borsa di un certo spessore che può essere portata anche in ufficio al braccio di una donna d’affari. Per questa primavera estate la ritroviamo anche in pelle stampa coccodrillo, oltre che nella classica versione in saffiano.

– GREENWICH

La Greenwich fa parte delle nuove arrivate in casa Michael Kors,una borsa a mano dalla forma vagamente a secchiello con una grande tasca sul davanti. Anche questa, come molte borse del brand, è in pelle saffiano.

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-2

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-5

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-1

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-3

Michael-Kors-quote

000-home

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-4

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-9

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-7

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-11

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-8

Michael-Kors-borse-primavera-estate-2015-10

Questi sono solo alcuni dei modelli presenti in negozio, quelli che a mio parere sono i più rappresentativi del brand. I colori di stagione sono il cuoio sia in versione scura “luggage” che in versione chiara “peanut”, l’azzurro “pale blue” e il blu classico, il rosa e il fucsia, il rosso “mandarin”.

Che ne pensate di queste borse Michael Kors primavera estate 2015? Vi piacciono?
Ce n’è una che vi ha rubato il cuore?

32 Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.