zaini 3
shopping

L’autunno e il ritorno degli zaini

L’estate ormai è agli sgoccioli – in tutti i sensi, dato che questo weekend non ha fatto che piovere! –  e, come ogni anno, l’autunno si sta avvicinando fin troppo velocemente. Prima di accorgercene ci lasceremo alle spalle il sole, il mare e la vita all’aria aperta per tornare a lavoro, all’università o a scuola.

Sapete che sono un’amante delle mezze stagioni “che non ci sono più”, amo le temperature miti, i look a strati, le scampagnate organizzate senza dover per forza sudare a ogni passo. Ecco perché, pur amando il mare, non temo il clima autunnale.

L’autunno è la stagione del ritorno delle maglie a maniche lunghe, dei blazer, dei primi maglioncini leggeri… e anche degli zaini.

Vi ricordate quando, arrivato settembre, ci fiondavamo nei negozi alla ricerca dello zaino perfetto per il ritorno a scuola? Sarebbe stato un rientro in grande stile, ma solo con il modello giusto.

A scuola non ci vado più da un pezzo, ma gli zaini continuano ad avere un certo fascino anche per me. Piccoli e compatti per una passeggiata in città da “finta turista”, più grandi e pratici per le gite fuori porta, da riempire con qualsiasi cosa possa servirci al momento.

Zaino YNot …e Parigi nel cuore

Se siamo appena tornate da un viaggio entusiasmante ma sentiamo già la mancanza di quei luoghi, che fare?

A volte si ama tanto un luogo che lo si sente come “casa”. E’ quello che mi è successo con Parigi: passeggiavo per le sue strade e non ero più una turista, ma una local. Mi sentivo a mio agio in ogni vicolo, in ogni piccolo cafè. A prescindere dai sentimenti personali, credo che sia una città magica, da vivere intensamente di giorno e di notte: l’atmosfera che si crea è unica e consiglio a tutti di visitare questa splendida città almeno una volta nella vita!

Probabilmente oggi se tornassi ai tempi della scuola, alla ricerca del “mio” zaino, i miei occhi si poserebbero sullo zaino YNot Dance, il modello che ha la stampa di Parigi con la ragazza che accenna un balletto davanti allo spiazzale del Louvre. Ok, la stampa non è fedele a quello che si vede con gli occhi, ma scommetto che chiunque abbia visitato Parigi ha lasciato la Tour Eiffel in un posto nel cuore.

Ho trovato lo zaino YNot su Goccia.clothing, sito e-commerce che vende abbigliamento ed accessori YNot online. Oltre allo zaino ci sono anche gli accessori coordinati: la mini pochette e il portafoglio YNot, dove riporre tutte le piccole cose, senza che vaghino sparse per lo zaino.

Oltre alla città di Parigi, la linea del brand propone anche altre città del cuore come Londra, New York e Roma. Così potrete portare con voi il vostro viaggio anche nella vita di tutti i giorni in città.

Di seguito trovate lo zaino YNot Parigi e Londra e qualche idea di streetstyle per indossare uno zaino vivace anche se non si è più una teenager alle prese con le prime cotte!

zaino ynot parigi

zaino ynot londra

zaini 5 4zaini 4

zaino desigual

zaini 2

zaini 1

Write a comment