trends

Come abbinare i pantaloni a zampa: idee e outfit

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-copertina

Ne abbiamo già parlato quando abbiamo esaminato i trend primavera estate 2015 → click!

Gli anni ’70 sono tornati alla grande e, con loro, i pantaloni a zampa. Che siano in denim o in morbidi tessuti fluttuanti, sono proprio loro gli it-pants di stagione e i negozi più modaioli ne sono già pieni.

Come abbinare i pantaloni a zampa

Ma come si indossano? Vediamo insieme come abbinare i pantaloni a zampa senza sembrare per forza uscite da una macchina del tempo (dall’epoca d’oro dei nostri genitori, per intenderci).

Cominciamo dai jeans a zampa, la versione più casual di come immaginiamo gli anni ’70.

I jeans a zampa hanno la straordinaria caratteristica di star bene a tutte e di regalare otticamente un paio di gambe da gazzella. Il motivo è semplice: aderenti al lato b, si allargano a partire dal ginocchio o poco più su; in questo modo nascondono la reale lunghezza-larghezza della gamba e, con un paio di tacchi alti, le gambe sembrano lunghissime perché anche questi sono nascosti dai jeans.

Ecco perché sono tanto amati dalle celebrities taglia petite come Olivia Palermo e Rachel Zoe!
I jeans a zampa danno il meglio di loro in outfits dal sapore anni ’70, senza però cadere nel revival.

Ecco i miei abbinamenti preferiti:

– Camicie in denim, per uno stile in total look

– Blazer doppiopetto, per sdrammatizzare la loro aria casual

– Trench corto o lungo, fa subito anni ’70

– Accessori in suede o in cuoio color terra bruciata, meglio ancora se a frange

– Blu, blu e ancora blu

– Cappelli fedora

– Camiciole ricamate in cotone leggero

I pantaloni ampi hanno più o meno la stessa caratteristica di far sembrare le gambe lunghissime, ma stanno meglio a chi non ha i fianchi troppo pronunciati perché tendono ad allargare, proprio per via del tessuto fluttuante. Sono però molto chic ed eleganti, perfetti sia per l’ufficio che per l’aperitivo.

Apparentemente facili da indossare, hanno bisogno invece di abbinamenti che bilancino bene la figura. Dato che la parte inferiore del look è ampia, la parte superiore dev’essere stretta.

Ecco gli abbinamenti che vi suggerisco:

– Giacchine corte e/o richiamate in vita, molto femminili

– Camicie in seta e dai dettagli preziosi

– Body aderenti o crop top

– Pezzi sempre molto minimal dai colori neutri

Come abbinare i pantaloni a zampa: gli outfit di street style

Dopo aver parlato di caratteristiche e abbinamenti, vi mostro un po’ di outfits di street style che riassumono queste idee.

Che ne pensate?

 come-abbinare-pantaloni-a-zampa-1

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-2

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-11

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-10

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-5

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-6

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-8

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-7

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-3

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-9

come-abbinare-pantaloni-a-zampa-4

photo source: mango | tumblr | zara

Guarda il mio outfit con i jeans a zampa qui → click!

16 Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.