trends

Inspiring lookbook: Sandro

Una volta una mia amica globetrotter che viveva a Parigi mi disse: “Sandro è molto alla moda ma si è montato la testa: prima costava quando Cos o Zara e adesso…”
Beh me ne sono accorta quando l’ho trovato tra gli scaffali di Colette, “graziosa blusa smanicata a più di 100, non mi avrai!”, ecco quello che ho detto io. Ma non c’è che dire, è un brand da cui prendere ispirazione; e ditemi voi cos’è che non comprereste (o copiereste) tra tutte queste bellezze:
Long ago one of my globetrotter friends who lived in Paris said to me: “Sandro is very fashion but got a swelled head: once it costed such as Cos or Zara and now…”
Well I realized this when I found it at Colette, “nice sleveless blouse which costs more than 100€, you won’t have me!”, this is what I said. But it’s an inspiring brand for sure, so tell me what you would not buy (or copy) among these beautiful things:

 

Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPicImage and video hosting by TinyPic
sandro-paris
watch the full lookbook HERE

15 Comments

  • these looks are really great!

    Rispondi
  • Eh sì, sarà caro ma i modelli sono davvero belli………

    Rispondi
  • Il vestito di seta che avevo preso io anni fa l’avevo pagato un botto!!! ahi ahi ahi Sandro!! 🙂

    Rispondi
  • The collection is amazing! Can I buy it in Belgium?

    Love Cindy
    http://www.glamourblog.tk

    Rispondi
  • qualche tempo fa ho scoperto di avere un abito da sera di Sandro (se è quel sandro, dentro c’è scritto made in France)… non me ne ero mai accorta!

    Rispondi
  • adoro Sandro!
    è vero, non è proprio economico, ma la qualità è di gran lunga superiore rispetto a Zara sia come materiali che come taglio, non c’è paragone! Sinceramente mi sembra anche giusto che costi di più…

    Rispondi
  • Sandro ha dei prodotti davvero carini dal punto di vista del design, ma la qualità…
    la qualità lascia un po’ a desiderare.
    C’è qui a Milano in rinascente e ogni volta che ci vado spero di trovare qualche cosina che non costi uno sproposito, ma alla fine i prezzi sono semrpe altissimi rispetto alla qualità.
    SE devo spendere tanto sicuramente non andrò da Sandro, ecco. Però si, gli articoli sono carinissimi.

    Rispondi
  • Gorgeous brand! I love that cape!

    Ƹ̵̡Ӝ̵̨̄Ʒ

    Rispondi
  • Amazing collection!!!
    thanks for sharing!!!
    xoxo
    lamia
    http://ginger-chocolateandhoney.blogspot.com/

    Rispondi
  • molto bello questo lookbook, come dici tu è davvero difficile dire cosa NON comprare!
    non vedo l’ora che inizino i saldi!

    Rispondi
  • Per avere Sandro la cosa migliore è fare più o meno come per Topshop e Asos: vai sull’ebay.fr o .be, e posso assicurarti che nonostante i prezzi c’è gente che rivende nuovo con cartellino per aver sbagliato la taglia. O almeno questo è quello che fanno le belgiche fanciulle 😀

    <3
    Giulia
    http://giulesss.blogspot.com

    Rispondi
  • NIce nice looks, all great outfit:)))

    Rispondi
  • j’aime tout, superbe sélection qu’est SANDRO, j’adore

    Rispondi
  • Oddio ma questi capi sono tutti meravigliosi! Hai scelto cose bellissime! Grazie mille per essere pasata dal mio blog, penso proprio che ti seguirò Miryam e salutami Monsieur! 🙂
    Baci, Dea.

    http://mayahasnoname.blogspot.com/

    Rispondi
  • Davvero bello questo stile. E’ decisamente il mio preferito.

    Rispondi

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.