trends

Scarpe brutte: Birkenstock & co. Ecco come renderle fashion

L’anno scorso ci ha provato Céline con le sue birks pelose (ve le ricordate?) ed ecco che il trend delle scarpe brutte si impone anche quest’estate.
Pantofoline da piscina, birkenstock da tedesco-in-vacanza, flatforms stile “ortopedico”. A prima vista sembrerebbero anti-fashion e invece…
Il lato positivo è che sono comodissime, in città e in vacanza. Quello negativo è che possono farci sembrare, in men che non si dica, delle pazze scappate di casa.
Come fare quindi per renderle stilose?

[English text after the jump]
Il segreto è abbinare le birkenstock (e simili) ad outfits chic e minimalisti, dalle linee fluide e pulite. Un paio di pantaloni ampi è l’ideale per restare fresche d’estate, che sia a tinta unita o delicatamente stampato. Il look monocromo è un’altra opzione vincente perché rende tutto molto minimal.
Se avete gambe da gazella, poi, potete osare anche shorts in stile origami (avete presentegli skorts di Zara della scorsa estate?) e abitini morbidi.
E se proprio non vi ho convinti, date un’occhiata a queste immagini di street style e ditemi che ne pensate!
Last year Céline did it with her furry birks, this summer ugly shoes are super trendy.
Poolside slippers, birkenstocks, platforms. They could seem anti-fashion but…
 
They are comfy but on the other end, they’re not so easy to wear without looking a crazy woman just escaped home.
The secret to wear them properly is styling with minimal chic outfits. Take a look at these inspiring images and tell me what you think!

43 Comments

Write a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.